Pare che la polizia postale abbia ricevuto incarico di chiudere il blog “Mastella ti odio” un blog satirico sul Ministro della giustizia che per adesso e’ ancora online. Cosi’ che tutti vedano cosa si oscura in questo paese.

14 commenti a “REATI DI OPINIONE”

  1. orione dice:

    sembra che la sindrome del suicidio faccia passi avanti. poi strillano contro l'antipolitica

  2. bernardo parrella dice:

    bene, siamo alle solite…e di fianco agli "oscuramenti eccellenti", non dimentichiamo la disinformazione dilagante di questo paese — vedi recente uscita di repubblica.it, pur seguita da commenti e lettere aperte piu' che puntuali e necessari

  3. Bernardo P. dice:

    Speriamo non vengano a chiudere pure chi in realtà  è già  rinchiuso…

  4. massimo moruzzi dice:

    c'è da scappare in birmania…

  5. matte dice:

    Che vergogna, mamma mia, che vergogna.

  6. giusy dice:

    Pensate che possano chiuderlo davvero? Nooo, voglio essere ottimista stasera.

  7. manfrys dice:

    Si dovrebbe, ogni tanto, ricordare sopratutto ai ministri e ai politici in genere una ripassata alla costituzione e più precisamente all'articolo 21 http://it.wikipedia.org/wiki/Articolo_21

  8. arbaman dice:

    Ho come l'impressione che nonostante l'avvenuto cambio di governo neanche quest'anno faremo grossi passi avanti dal 79° posto nella classifica sulla libertà  di stampa e informazione di freedomhouse :-/

  9. danslarue dice:

    a questo punto bisognerebbe aprire mille mirror…

  10. clementino dice:

    Si potrebbe rispondere con un "E ora censurateci tutti", ma probabilmente e' mancare di rispetto a personaggi ed eventi di ben altra moralita'.

  11. Federico dice:

    E i mirror hanno cominciato a fioccare.

    Alcuni che ho raccolto navigando (aggiungete "(punto)blogspot(punto)com" , l'osceno filtro dei commenti non me li lascia postare come url):

    chiudiquestomastella

    mastellativogliobene

    mastellamozzarelladop

    iononodiomastellamamifalostessocagare

    lapiselladimastella

    iosonomastella

    mastellinopanevino

    sciocchinodiunmastella

    nontiodiomastellamafaicmqcagar

    MApooveraSTELLA

    chemondosarebbesenzamastella

    mastellanellospazio

    mastellatiscarico

    mastellasentinella

    mastellaneando

    megliomastellonichemastella

    mastellastellinalanottesiavvicina

    chisarebbequestomastella

    mastellalaputtanella

    ilcementosimpastanellamastella

    cazzuolaemastellaculoecamicia

  12. darkripper dice:

    Un po' come in cina, anche qui Google fa gli affari col diavolo. Che si fa, ci si fa adottare dai blogger cinesi? ^^

  13. LockOne dice:

    ben detto, clementino.

  14. Tiziano Dal Farra dice:

    Ciao.

    Oh, in italia (scrittopiccolo) si oscurano – via Polizia – anche i siti antimafia.

    Dev'essere per questo, che io (e forse altri due, o tre) MI VERGOGNO di "essere" italiano.

    Non resta che attendere. Il 10 ottobre, il caso del sequestro di http://www.vajont.org è al vaglio del tribunale del riesame. Poi lo cominceremo noi, un "percorso legale".

    Tiziano Dal Farra (tiziano@vajont.org)