Domani, se il dio delle autostrade sara’ dalla nostra parte, il tenutario qui e la sua famiglia raggiungeranno Luca Sofri e gli altri alla Colonia estiva di Condor in Valle D’Aosta. Appena arrivo – la prendo come una missione – gli rompo l’iPhone con il quale dice di aver scritto questo commento sul mio blog. Lo faccio per ridurre il rumore di fondo della rete Internet.

5 commenti a “APPLE CRASH TEST”

  1. Larry dice:

    Consiglio questo metodo:

    http://www.willitblend.com/videos.aspx?type=unsafe&video=iphone

  2. Luca dice:

    Sei un uomo retrogrado e indisposto alla sperimentazione. Cicca cicca cicca. L.

    p.s. comunque l'iphone non era mio, dovrai rompermi lo skateboard.

  3. Camillo dice:

    Divertitevi ai "Tre Giorni dei Condor"… l'anno prossimo vengo anch'io, figli permettendo.

  4. Gianluca Neri dice:

    Questo commento è stato invece postato in quel di Gressoney, da un HTC Athena; che l'iPhone lo guarda dall'alto in basso. Ci vediamo lì.

  5. Masque dice:

    La domanda fondamentale è, dopo quello che si è sentito dire della "magnifica tastiera" dell'iphone, quanti millenni ci ha messo a scriverlo il messaggio?