Quelli di Appleinsider sembrano abbastanza certi della prossima fine del Macmini. Io sono invece piuttosto d’accordo con Dave Winer che pensa sarebbe una cattiva idea. Ho un vecchio macmini G4 che ora usa mia figlia e che e’ stata uno dei migliori acquisti della mia lunga vita di appassionato di computer. Quindi se pensavate di comprarne uno magari non attardatevi troppo.

4 commenti a “SCELTE DI MINIMAC”

  1. Lunar dice:

    avanti c'è posto:

    http://it.wikipedia.org/wiki/Categoria:Iniziative_Apple_fallite

  2. Riccardo Campaci dice:

    Mah… non biasimo Apple… il Mac Mini a mio parere era una bella idea, ma è stato lanciato nel periodo della campagna "switch", come cavallo di troia per spingere gli utenti (desiderosi di passare ad un Mac contenendo le spese) a mantenere testiera, schermo, mouse, ecc.

    Peccato che questo taget sia molto limitato e alla fine conveniva vendere schermo tastiera, mouse e comprarsi un iMac.

    Facendo due conti, il Mac mini era troppo poco conveniente, molto meglio un iMac.

  3. alessio dice:

    Effettivamente sono stato all'Apple Store di Londra, Regent Street, e di Mini in mostra c'era poco o nulla. Mmhh… Al tempo stesso lascerebbe un "buco" nella gamma, tra notebook, iMac (che si dice pure verranno redisegnate) con video integrato e i Pro che sono i classici scatoloni.

    Probabile quindi che vengano rimossi dalla gamma, ma io credo che verrebbero rimpiazzati con qualcosa di "simile".

  4. Asa dice:

    L'ho dato a Giacomo (14) che lo usa come palestra, ottimo