La striscia animata di tag che scorrono nella parte alta del nuovo technorati e’ talmente brutta che ti viene voglia di chiudere la pagina immediatamente.

6 commenti a “IL NUOVO TECHNORATI”

  1. Camillo dice:

    Vero, infatti ho chiuso. Se Poi passano le quotazioni del petrolio… fatemi un fischio…

  2. Marco Fabbri dice:

    Apprezzabile però la pagina di ricerca in stile google su http://search.technorati.com . Sembra anche essere più rapida.

  3. Massimo Moruzzi dice:

    non solo. ora come si fa a cercare solo nei post nella lingua x o solo fra i post con autorità  y ?

  4. Squonk dice:

    Calma, vedo la tag "Mariska Hargitay" e questo fa rivalutare tutto.

  5. Nicola dice:

    Tra l'altro, sul mio pc (vabbè sono un cantinaro che usa linux e firefox) solo per visualizzare quei titoli scorrevoli stile NYSE mi usa al 100% il processore e tutto mi va a scatti. Scriverla un po' meglio quella pagina no?

  6. Giuseppe Mazza dice:

    Pessimo restyling… Concordo con Massimo Moruzzi: diventa quasi impossibile fare anche le ricerche più semplici, senza finire in centinaia di risultati-rumore di categorie diverse da quella banalissima dei post.