Ieri pomeriggio, cercando di aiutare un amico alle prese con i settaggi della sua Alice 20 mega, ho casualmente scoperto gli abissi del modem Pirelli che Telecom manda in comodato agli utenti della sua Internet ad alta velocita’. Un coso che non consente praticamente alcun tipo di settaggio il cui firmware viene aggiornato automaticamente ad insindacabile giudizio di Telecom. Che puo’ decidere per esempio che le porte usate da alcuni software P2P non possano essere utilizzate. A meno di non volerlo aprire dandosi da fare col saldatore.

11 commenti a “UN MODEM IN COMODATO”

  1. Larry dice:

    Se è lo stesso modem Pirelli che avevo io, e le procedure Telecom non sono cambiate, facendo un po' di ricerche su Internet si può trovare la procedura per determinare la username/password di accesso alla modalità  amministrativa del modem (che non sono casuali, dipendono dal proprio user ID). Dopodiché si può bloccare l'accesso dall'esterno a telnet e a tutte le altre porte del modem per l'aggiornamento remoto, e darlo nel sedere a Telecom, come è giusto che sia.

  2. Kluz dice:

    Il modem in comodato è una enorme fregatura.

    Oltre ai motivi sopra esposti, é causa di ulteriore tempo perso nell' operazione di disdetta da un operatore per passare ad un altro ( e pensare che all' epoca passai da Alice a Tin.it ,chissà  cosa sarebbe successo se passavo alla vera concorrenza).

    Con quello che costano oggi il Modem, ma anche il router, meglio comprarlo subito in proprio.

  3. .mau. dice:

    fiLmware? è quello che serve per vedere Alice Movies? :-)

  4. massimo mantellini dice:

    uff

    e' un refuso classico

    deve essere la seconda volta in un mese ;)

  5. Ferd dice:

    Urca, i famosi modem Pirelli "made-in-china" che e' meglio perdere che trovare… Comunque ha ragione Larry, in rete c'e' modo di trovare informazioni utili per metterci mano. Fatto questo, e' consigliabile restituire il modem e procurarsi un bel routerino (anche a basso costo).

  6. theo dice:

    Hanno provato a rifilarlo anche a me quando sono passato alla 20Mbit, spediti (più volte ma cordialmente) a quel paese. Un accrocchio orrendo se possibile peggiore di quello a UFO :|

  7. GiO dice:

    Se state parlando della "vela" (il wgate 2+ o come si chiama) quello che ha anche il voip sono particolarmente interessato anch'io a qualche sito che indichi come accedervi e "sistemarlo"

  8. Joker0 dice:

    Sono anch'io del parere di restituire ai telecomici le loro schifezze. Ho un bel Netgear DG834 (ora in negozio ci sono i DG834G o DG834GT) e non mi ha mai dato un problema che fosse uno, anche dopo mesi sempre acceso. Sono anche riuscito a metterlo in modalità  debug e a fissargli la portante a 7Mbit, così la mia Alice-20Mbit-in-teoria-che-va-solo-a-8Mbit è felice e non cade la connessione continuamente.

  9. ALG dice:

    Ma sono solo io contento del modem in comodato d'uso con Alice? Forse perchè non possiedo ne l'Ufo ne la vela ma un ottimo D-Link DSL-302G in comodato…

    Non chiedetemi come ci sono riuscito, una giusta dose di minaccie di azioni legali e la fortuna di aver trovato un supervisore del servizio assistenza clienti che sapeva fare il suo lavoro…

    Adesso vogliono convincermi a cambiarlo per avere i fantastici 20 Mbit ma gli ho risposto picche più volte…

  10. kit dice:

    Ecco, ottima questa cosa sul comodato e sui modem Tronchetti. Quando è partita l'adsl ho preso il primo modem in comodato, una schifezza, ma insomma…allora sembrava un miracolo rispetto ai vecchi modem a 56k. Nel tempo ne ho acquistati altri, router molto migliori del primo, con settaggi ovviamente liberi. Ebbene, quel primo modem a molla non sono mai riuscito a restituirlo, ho seguito tutta la prassi, ma niente, zero, è ancora qui a casa mia, non riesco fisicamente a metterlo nelle mani di qualcuno della Telecom. Con un non del tutto trascurabile particolare: continuo a pagare con la bolletta e con la quota del primo telefono che ho acquistato vent'anni fa, anche il comodato del modem chiuso da cinque anni nella sua scatola.

  11. Domiziano dice:

    Tipo il modem Tiscali il cui firmware ti blocca la banda ad 1MB che invece è a 4 e se cambi modem te la becchi tutta? :D