Leggo sul blog di Emanuele Chesi questa fenomenale dichiarazione di Gabriella Carlucci sulla radiazione di Renato Farina dall’ordine dei giornalisti:

“Forza Italia deve fondare una propria scuola di giornalismo e nominare Farina rettore perché è un giornalista vero e un modello per i giovani”.

7 commenti a “PER VOI GGIOVANI”

  1. giusy dice:

    Perchè meravigliarsi, Mante? FI adora i giornalisti alla Farina, lo sappiamo da un pezzo.

  2. LorenzoC dice:

    Amen

  3. Sbronzo di Riace dice:

    Forza Italia deve fondare una associazione antimafia e nominare Totò Riina presidente e Provenzano Vicepresidente, sono competenti in materia ed un esempio per tanti giovani siciliani.

    Gabriella Carlucci

  4. Camillo dice:

    Cos'è? Ha cambiato pusher?

  5. Camillo dice:

    Scusate la repetitio… ma ha senso radiare dall'Ordine uno che si era già  dimesso per conto suo?

  6. stark dice:

    Il passo successivo sarà  eleggere PAPA Bruno Vespa (su Belpietro non dico niente, ci pensi il WWF, a lui).

  7. Pier Luigi Tolardo dice:

    Farina non è tutto da buttare, per esempio il suo recente libro in cui narra la sua amicizia con Don Giussani non è brutto, anzi è interessante e bello, oppure quando trenta anni fa fondò il Sabato con Bonacina(oggi bravo direttore del settimanale del volontariato Vita) era un ragazzo che aveva le sue idee e faceva un giornale militante ma apprezzabile ed innovativo.

    Poi in lui deve essere scattato qualcosa: ha creduto di dover e poter salvare l'Occidente, di doverlo fare facendosi commissionare degli articoli falsi contro Prodi da qualche misero figuro dei servizi deviati.

    Come si possa perdere un uomo, prima ancora che un giornalista, è uno dei misteri della natura umana. Farina da buon cattolico non dovrebbe fare fatica a riconoscerlo.