Bruxelles dice che i 220 milioni di euro che il governo Berlusconi ha stanziato nel 2004 e 2005 a favore del digitale terrestre devono essere “restituiti”. Forse sara’ meglio che qualcuno metta mano per tempo all’incentivo analogo che il governo Prodi ha preparato per i TV dotati di ricevitore per il DTT.

Commenti disabilitati

Commenti chiusi.