La storia e’ nota. Daniela Cicarelli, modella brasiliana, ex moglie del calciatore Ronaldo, viene ripresa di nascosto mentre copula in mezzo metro d’acqua col nuovo fidanzato su una spiaggia frequentata da molti turisti. Il filmato fa ovviamente il giro della rete Internet, come sempre avviene in questi casi molte copie finiscono anche su YouTube (oltre che su tutti i circuiti P2P). Il passo successivo e’ quello dell’ingiunzione alla chiusura di Youtube da parte di un giudice brasiliano interpellato dalla Cicarelli, chiusura che secondo il giudice ottimista sarebbe dovuta avvenire il 3 di gennaio. Fossimo stati in Italia, coi tempi che corrono il giudice, vista la difficolta di chiudere un servizio che fa base in USA, avrebbe imposto l’aggiornamento dei DNS agli ISP per impedire la visione del filmato su tutto il territorio nazionale. Si capisce la metafora?

14 commenti a “SESSO ACQUATICO”

  1. Tolli dice:

    Si ma la Cicarelli non è una minore quindi la Gentiloni non vale. Piuttosto la protagonista avrebbe avuto una scrittura per uno spot da parte di 3 come la Gregoraci o una reclamè per criptofonini come la Falchi, il problema è quanto si paga in Italia, il fatto che l'esclusiva la si cede a Chi o a Novella2000.

  2. Alfonso Fuggetta dice:

    Per quel che ho letto sul NYT (articolo che ho riportato sul mio blog), non hanno chiesto la chiusura di YouTube ma che YouTube "trovi un modo per vietarne la diffusione".

  3. massimo mantellini dice:

    questa alfonso e' la reuters:

    SAO PAULO, Brazil (Reuters) – A Brazilian court ordered the popular video sharing service YouTube, a unit of Internet search provider Google Inc., to be shut down until it removes a celebrity sex video from its site, a judicial clerk said on Thursday.

  4. Alfonso Fuggetta dice:

    Questa mi era sfuggita. In effetti ho appena visto il sito CNN e anche loro riportano la dichiarazione Reuters che è molto più dura di quanto dice NYT. La miseria, ci vanno pesante.

  5. Tolli dice:

    Se le cose stanno così in Italia la Cicarelli e il suo "fidanzato"avrebbero rischiato una condanna per atti osceni in luogo pubblico e forse il Garante avrebbe ritenuto che essendo il fatto avvenuto in pubblico e da parte di 2 Vip non c'è violazione della privacy e non so se avrebbero sollevato la questione lo stesso, in Brasile non esiste questo reato?

  6. Massimo Moruzzi dice:

    no, in brasile amano gli atti osceni in luogo pubblico ;-)

    p.s.

    si dice che il video sia disponibile anche su google video…

  7. Gianluigi dice:

    Scusate, ma perché hanno prima girato un filmato porno, poi lo hanno diffuso, e adesso lo vogliono bloccare?

  8. Gm dice:

    confermo..su google video c'è…

    se volete vi mando il link…

  9. Gm dice:

    eccolo

    http://video.google.it/videoplay?docid=-7821287484659607984&q=Cicarelli

  10. damiano dice:

    Mante, se non ricordo male definirla "ex moglie" son parole grosse

  11. egine dice:

    più che sesso mi sambra un salvataggio,

    sarà  che ho idee diverse.

  12. Taz70 dice:

    La metafora e' chiarissima. Insisto, ammettendo tutta la buona fede del caso, una volta che l'infrastruttura sarà  su, la tentazione di utilizzarla anche per altri reati sarà  molto forte.

  13. Franco dice:

    Ho cliccato sul link di Google, e questa è la risposta:

    "Siamo spiacenti, questo video non è disponibile"

  14. Activemax dice:

    Certo che se avesser comprato il kit Tabajaras.. ;-)

    http://www.youtube.com/watch?v=Ls0BX_rmMGM&NR