29
Dic
Il TG di Sky ieri ha riportato la notizia secondo la quale Gianfranco Fini sarebbe stato in ospedale per alcuni accertamenti. Ecco la risposta del politico gentleman:

“La notizia diffusa da Sky in merito a presunti controlli medici che sarebbero stati effettuati dal presidente di Alleanza nazionale, Gianfranco Fini, in strutture ospedaliere, integra il reato di diffamazione in quanto falsa e lesiva della sua reputazione. Per questi motivi, l’onorevole Gianfranco Fini denuncerà  quanto accaduto alle Autorità  giudiziarie”.

Tags: ,

7 commenti a “QUERULOMANIA”

  1. a. dice:

    mi ricordo un tuo post identico relativo a storace, ed oggi come allora non capisco il motivo del tuo "sdegno".

    il tipo ritiene che sul suo conto sia stata fornita una notizia falsa e lesiva dei suoi interessi – "volutamente", aggiungerei, altrimenti non sarebbe reato – e dunque querela.

    magari le cose si sviluppassero sempre così, nei modi e nelle sedi consone…

  2. giusy dice:

    Ma certo, ti pare possibile che superman fini possa soffrire degli stessi acciacchi dei comuni esseri umani! Ha fatto bene a querelare quei menagrami :-)

  3. Tolli dice:

    In effetti credo che per Fini sia un grande progresso: solo 13 anni fa gli avrebbe mandato una bella squadra di bravi ragazzi per dare una bella regolata a quei plutogiudeodemocratici di Sky, oggi è un altro uomo.

  4. chamberlain dice:

    l'avrà  presa come un paragone con berlusconi, per questo s'è arrabbiato..

  5. Domiziano Galia dice:

    Ma perché tutto questo livore? In fondo che c'era andato per le emorroidi non l'hanno mica detto.

  6. mfp dice:

    A. puoi fare un esempio di "interessi" (legittimi e dimostrabili) che potrebbero essere stati lesi?

  7. a. dice:

    mfp si certo la stessa notizia in sè, se non corretta, potrebbe essere lesiva dell'intesse di fini

    a mostrarsi come una persona che gode di ottima salute (circostanza, questa, che per un politico è particolarmente significativa).

    dopodiché bisognerebbe considerare che tipo di malattia gli è stata attribuita. giusto o sbagliato che sia, le persone sono istintivamente restie ad affidare le proprie sorti a persone gravemente malate.