Roberto Venturini scrive che quest’anno in occasione delle vacanze natalizie 1/4 degli acquisti in USA verranno fatti via Internet e che (e questo e’ infinitamente piu’ importante) l’89% degli americani decidera’ in rete cosa poi comprera’ offline.

Un commento a “NUOVI CONSUMATORI”

  1. simone dice:

    io però non sono d'accordo sul titolo: questi che si informano sul web e poi vanno a comprare non sono *nuovi* consumatori, sono quelli vecchi, quelli che il negziante pensava di avere acquisito e che invece, sotto sotto, meditavano il tradimento. visto in questa ottica è ancora più importante.