Mail (ufficiale) di 20 secondi fa. Google ha comprato YouTube per 1.65 miliardi di dollari.

MOUNTAIN VIEW, Calif., October 9, 2006 – Google Inc. (NASDAQ: GOOG) announced today that it has agreed to acquire YouTube, the consumer media company for people to watch and share original videos through a Web experience, for $1.65 billion in a stock-for-stock transaction. Following the acquisition, YouTube will operate independently to preserve its successful brand and passionate community.

15 commenti a “ALLORA ERA VERO”

  1. Maurizio Goetz dice:

    Qualcuno potrà  ancora dire che YouTube è un giochetto per ragazzini brufolosi?

  2. l0ne dice:

    Se è per questo, Repubblica.it ha recensito Romics dopo il servizio di ieri sera del TG5.

    Il mondo sta, credo, per finire.

  3. Massimo Moruzzi dice:

    Massimo, ti ha scritto Larry o Sergey ? ;-)

  4. massimo mantellini dice:

    mi spammano, mi spammano, fra loro e il viagra non ne posso piu'….;)

  5. Giorgio dice:

    oh, Maurizio, non è che perché vale un pacco di soldoni non possa anche essere un giochetto per adolescenti brufolosi …

    certo che … questi si sono dimessi da ebay l'anno scorso … io non c'ho proprio il tocco per 'ste cose. pensa che la prima volta che ho sentito parlare di blog ho pensato "dio bono, che pazzi ci sono in giro…"

  6. Maurizio Goetz dice:

    Giorgio, se YouTube piace pure a me significa qualcosa, oramai non ho più l'acne :)

  7. .mau. dice:

    stock-for-stock sono soldi (relativamente, ne avessi la centesima parte io sarei molto felice e man mano un bel po' di cash lo tirerei fuori) finti, però.

  8. dinfola dice:

    a saperlo prima…

  9. alessio dice:

    Dunque, ricapitoliamo: un'azienda che non ha mai fatto soldi né mai ne farà  (o almeno non abbastanza da coprire gli enormi costi del suo business: dischi, banda, avvocati) viene comprata senza soldi ma cooptando in pratica i suoi fondatori da Google che ha un servizio *identico* (Google Video) e che era costretta a correre seconda in quel segmento. A me pare tanto una di quelle fusioni stile Microsoft, in cui zittisci un concorrente con una valanga di dollari o meglio ancora di stock options.

  10. Maurizio Goetz dice:

    Esatto Alessio e Google sembra non abbia sborsato contanti, ma ceduto azioni proprie.

  11. io dice:

    azini o contanti, sono sempre 1.65 miliardi di dollari, a cui va aggiunto quanto perde all'anno visto che le future perdite le paghera google, ma sono bricile, circa 28 milioni di $ annui.

    Bandwidth Costs: $20,000,000

    Equipment: $3,000,000

    Salaries: $5,000,000

    Legal Fees: $1,500,000

    Advertising Revenues: $1,500,000

    Total Loss: $28,000,000

    quindi quasi 2 miliardi di $ , o sono matti o sono molto ma molto piu avanti degli altri nel prevedere il futuro, o … entrambe le cose!!!

  12. p.s.v. dice:

    notte scorsa che non mi riusciva di dormire, seguivo in diretta sulle notizie di google questa operazione. vediamo come va, perchè youtube è un bel prodottino

  13. g.g. dice:

    A me i conti di YouTube ricordano quelli dei primi anni di Amazon, quando Bezos era descritto come un matto :)

    La distribuzione (e l'archiviazione) dei contenuti video resta uno snodo centrale dell'ecosistema dei contenuti in Rete. Non sono in grado di dire se google ha visto giusto, ma faccio il tifo (per la Rete) :D

  14. Dalla dice:

    L'economia della rete è in costante movimento non bisogna mia rimanere fermi, se ne parla pure qui: http://www.amicidibaffo.it/blog/?p=182

  15. Fabius dice:

    Questa acquisizione era molto prevedibile se non ovvia, pensando al futuro lancio del mediacenter di Apple, che permetterà  di accedere ai contenuti di Google video, dal televisore di casa.

    Un bacino di utenti immenso. Accordi con le major. Prove tecniche per la televisione del futuro.

    GoogApple sta facendo prove tecniche per la televisione del futuro.