Nella usuale “intervista” del lunedi’ a Turani, l’amministratore delegato di Telecom Ruggiero si dichiara favorevole ad una ipotesi di scorporo dell’ultimo miglio sul modello BT. Si tratta di una buona notizia (anche se fra le altre cose l’AD di Telecom Italia dichiara di voler seguire il modello tedesco di una propria rete ad alta velocita’, ipotesi che – come accade in Germania – forse potrebbe essere immaginata come prossima moneta di scambio in ambito regolamentativo). Se non ci fossero dietro ragionamenti del genere (visto che normalmente e’ lo Stato che limita i monopolisti e non viceversa) Ruggiero farebbe la figura del contribuente che si precipita all’esattoria a far notare di aver pagato troppo poche tasse. Il che onestamente mi pare un po’ troppo.

update: al riguardo vale la pena di leggere il post di Stefano Quintarelli.

6 commenti a “IL BUONISMO DELL’ULTIMO MIGLIO”

  1. Pier Luigi Tolardo dice:

    Il problema è che hanno lasciato decadere ed invecchiare la Rete, ora vogliono qualcuno che gli tiri fuori le castagne del fuoco, L'Aiip, Berlusconi, gli sceicchi, Gheddafi, meglio ancora lo Stato, magari per poi accusare lo stato di dirigismo. Prima che finasca l'anno Telecom chiederà  di iscriversi all'Aiip e lì dentro farà  il diavolo a quattro per avere tariffe d'accesso più basse, investimenti e chissà  da chi….tutto molto italiano, la colpa è sempre degli altri, gli investimenti li devo fare gli altri….

  2. bg dice:

    l'intervista scendiletto di tele-turani-mobile, piena di espressioni di beata meraviglia per le mirabili strategie di telecom, contiene persino l'offerta promozionale e le tariffe, spiattellate con nonchalance dall'AD Ruggiero, già  noto per le sue brillanti doti imprenditoriali (si è alzato lo stipendio appena ha saputo del debito): così veniamo a sapere che la prossima campagna proporrà  1 euro al giorno per 2 mega ecc ecc.

    A parte che è un'offerta piuttosto scadente – per dire, tiscali costa meno a maggior velocità  ed efficienza; ma non è che l'ordine dei giornalisti in un soprassalto di dignità  ha qualcosa da ridire nei confronti di un se-dicente giornalista che da anni fa l'ufficio stampa di un'azienda implicata tra l'altro in uno scaldalo di proporzioni storiche?

  3. Pablo Moroe dice:

    Perdonandomi l'ignoranza in merito, ma cosa si vuole intendere per scorporo dell'ultimo miglio? E quali calende greche devono aspettarsi i subscriber di altri provider (come Fastweb – solo ADSL -, Libero, Tiscali…)?

    Grazie per le eventuali delucidazioni.

  4. gm dice:

    GENTILONI..BATTI UN COLPO…

  5. raxi dice:

    usualmente na trippa

  6. Beppe Caravita dice:

    molto non torna:

    http://blogs.it/0100206/2006/09/25.html#a5849

    beppe