Contrappunti, su Punto Informatico di domani.

Settimana scorsa l’ex ministro Maroni ci informava del fatto che lui è solito scaricare musica pirata da Internet. Mentre una frase del genere scatenava reazioni a non finire, compresa quella attesa e prevedibile di Enzo Mazza eroico (ed ironico, per chi lo conosce) presidente della FIMI, io pensavo che tutto sommato ci si stava occupando di archeologia. (continua)

Un commento a “ANTEPRIMA PUNTO INFORMATICO”

  1. Filippo Maria dice:

    Mantellini ha ragione, Mazza ha 'ragioni' dalla sua. Mi sembra un dialogo tra sordi ma tant'è. Sarà  sempre così fin tanto che non si faranno sforzi per capire le 'ragioni dell'altro'.

    Forse Mantellini dall'alto della sua 'supponente tecnocrazia' dovrebbe calarsi un po' di più nella realtà  dell'industria. Forse bisognerebbe aprire gli occhi e rendersi conto che dietro i mancati introiti dei 'dinosauri' della musica ci sono ristrutturazioni, mobilità , LICENZIAMENTI di tante persone che non hanno colpe. Ma questo è il mercato, questa è la democrazia quindi se c'è da fare una rivoluzione facciamola e portiamo avanti le nostre proposte.