18
Giu
E anche la bella faccia di Emanuele Filiberto di Savoia finisce nella inchiesta che coinvolge il padre. Pare che il principe sia accusato di abuso di sistemi informatici per aver fatto abbattere da alcuni loschi figuri un sito web che pubblicava notizie sgradite alla famiglia. E suo padre in una intercettazione pare abbia parlato male dei sardi. E l’avvocato di Vittorio Emanuele e’ Giulia Buongiorno. E al Re d’Italia piacevano le bionde. E il giudice potentino Woodcock (cosa c’entra Potenza con l’inchiesta?) si fa fotografare di tre quarti. Ecc ecc. Poi dice come mai che a uno gli viene voglia di citare Flaiano.

Un commento a “DEFACCIAMENTI”

  1. Pier Luigi Tolardo dice:

    Sono fantastiche le discussioni tra simpatizzanti monarchici in un forum on line dove si chiedono dove si possono comprare le felpe con il simbolo di Casa Savoia, lanciate da Emanuele Filiberto, e se non sono troppe care. Il virtuale è anche Reale,