Che l’attenzione nei confronti dei weblog anche in Italia stia iniziando a cambiare lo si capisce da molti differenti segnali. Ieri per fare un piccolo esempio una società  europea che si occupa di “buzz marketing” mi ha mandato questa mail:

Ciao Massimo,
Abbiamo notato il tuo blog/sito per la sua qualità  e lo stile. Per questo vorremmo proporti di partecipare all’operazione VIP che stiamo organizzando per il lancio del nuovo telefono cellulare XXXXXXXX. Dopo aver consultato il tuo blog pensiamo che di sicuro potesti essere seriamente interessato ad entrare nella community di VIP blogger che la XXXXXXXX sta selezionando per scoprire il suo nuovo elegante telefono.

Ora e’ piuttosto evidente che la consultazione del mio blog e’ stata piuttosto affrettata. Diversamente avrebbero saputo molto bene che:

1) Ho un cattivo rapporto con la pubblicita’
2) Detesto i telefoni cellulari

12 commenti a “IL MIO REGNO PER UN TELEFONO”

  1. Ruspoli dice:

    Ora e' piuttosto evidente che la consultazione del mio blog e' stata piuttosto affrettata.

    No, e' evidente che questo è spam sparato a zero ai postmaster di un sacco di siti. Il tuo blog non l'hanno manco guardato.

  2. Giusva dice:

    à‰ arrivata anche a me per tre siti diversi, uno dei quali è un blog sulla piattaforma di blogo su cui scrivo, uno personale che vedono si e no 10 persone e uno.. eh, quello della firma che con i blog centra meno di zero…

    A presto

  3. simone dice:

    community… argh!

  4. Fabio Metitieri dice:

    SONO SENZA LINEA TELEFONICA VOCE DA GIOVEDI' SCORSO, UNO GIUGNO, ALLE ORE 17:10.

    E NON CI POSSO CREDERE. IL 187 DICE CHE CAPITA… E IO HO DETTO: OK, IO HO LE GAMBE CHE FUNZIONANO, UN CELLULARE, E PERSINO UNA CONNESSIONE ADSL – CHE STRANAMENENTE CONTINUA A FUNZIONARE – MA UNA PERSONA ANZIANA E MALATA…. ????

    LE FACCIAMO IL FUNERALE, POI, CON SULLA BARA LA BANDIERA DI TRONCHETTO?

    Ciao, incredulo e sbacalito, Fabio.

  5. Gatto Nero dice:

    Eh, questi "VIP blogger", sempre a lamentarsi :p

  6. Maurizio Goetz dice:

    Meno male che sarebbe questo il nuovo marketing. Nuovi vestiti vecchi pensieri.

  7. .mau. dice:

    mant: lo spam è spam, à§a va sans dire.

    CiaoFabio: sì, non ho mai capito come, ma è possibile che ADSL funzioni e la voce no. Quando mi capitò (nel 2000…) ci misi una settimana per farmi mandare qualcuno in centrale :-(

  8. Pier Luigi Tolardo dice:

    A Fabio Metitieri che difende sempre le grandi corporations, dice che i Bloggers che le attaccano sono solo dei dilettanti, quello che gli è successo gli sta solo bene!!!!

    Comunque, se chiama la l'Ufficio Stampa di Telecom Italia si faranno in 4 per lui visto che lui parla sempre bene di loro ed è un giornalista contanto di tesserino molto serio e documentato….

    Anche perché non c'è niente da fare Caro Fabio: la Carta dei Servizi parla di 48 ore lavorative per la riparazione di una linea telefonica dal momento della segnalazione: quindi il 2 Giugno non conta, poi sei fregato perché c'è Domenica e poi sei fregato lo stesso perché ci sono un sacco di tecnici in ferie e ancora più tecnici che sono stati ndati in pensione da Tronchetti senza essere sostituiti. In compenso potrai chiedere per ogni giorno lavorativo che superi le 48 ore il 50% del canone mensile di rimborso come previsto dalla Carta dei Servizi!

    per le scarpette bianche, rifiuteresti?

  9. Pier Luigi Tolardo dice:

    Vove vo chiudere, chiedendo a Mante: alla Superga per le scarpette bianche diresti di No?

  10. massimo mantellini dice:

    alle superga dici pierluigi? beh, chissa', chissa'….;) anche se io in genere preferisco fare pubblicita' gratuita ai prodotti che mi piacciono

  11. Maurizio Goetz dice:

    Tolardo segna, palla al centro.

  12. Fabio Metitieri dice:

    Tolardo, sono secoli che non intervisto Telecom, e non mi pare di avere mai difeso le grandi corporation.

    Non credo proprio di avere mai scritto un articolo elogiante su Telecom… Anzi, mi ricordo di essere stato il primo, nel 2000, a criticare come (non) sapevano installare le Adsl, con un pezzo su Panorama Web per cui anche Mante mi aveva preso per il culo.

    A meno che tu ti riferisca al fatto che sostengo che la questione della Net neutrality e' un po' piu' complicata di come la si sta presentando di solito.

    E i bloggher le attaccano, le corporation? Forse, in qualche post, di certo in modo irrilevante… Poi vanno a farsi l'aperitivo con Microsoft e tornano estasiati, tessendone gli elogi, no?

    Anyway, grazie per le informazioni.

    48 ore di giorni lavorativi…. minchia… mi pare incredibile.

    Sara' anche che non ricordo di essere rimasto senza linea voce per piu' di un'oretta o due, non negli ultimi 15 o 20 anni. Senza Internet si', spesso, fino a prima dell'Adsl, ma senza voce mai.

    Ciao, Fabio.