Accidenti, mi toglieva anche l’Iva e lo votavo. Con l’Irpef gli consegnavo il Quirinale di persona. Ma solo l’Ici, capisci, è proprio pochetto, mi sembra solo un contentino elettorale. Quasi una presa in giro. E a me non piace chi mi prende in giro sotto gli occhi di tutti.

(sergio maistrello, 23.16)

“Lei è il moderatore, lo moderi”
Un vicepresidente del Consiglio donna, otto ministri donna, l’abolizione del canone Rai per gli anziani, adesso ci manca che Berlusconi prometta un sottosegretariato ai bambini e la smart card ai disoccupati (non è escluso che lo faccia).

(luca sofri, 23.00)

C’è qualcosa di sbagliato. I politici si sono attaccati al video e staccati dal paese.

(luca de biase, 23.06)

Un impegno concreto
Questo blog si impegna – se gli italiani gli daranno fiducia – ad abolire la forza di gravità . E, naturalmente, l’ICI.
Berlusconi – se gli italiani gli daranno fiducia – si è impegnato ad abolire l’ICI per la prima casa. Intanto ieri sera ha abolito una cosa tutto da solo: il senso del ridicolo.

(paferrobyday, 22.59)

16 commenti a “REAZIONI DAL MIO AGGREGATORE”

  1. Fabio Metitieri dice:

    Be', per una volta faccio il politologo, io che non leggo mai le cronache politiche e non ne capisco una sega.

    Secondo me e' stata una grande mossa. Di chi sa che perdera', quasi certamente.

    Quindi, in questo modo perdera' un po' meno – il populismo e la demagogia, con gli elettori che hanno in media la maturita' di un bambino delle elementari, funzionano sempre – e con una promessa che tanto non dovra' mantenere perche' sara' all'opposizione.

    Con due grandi risultati.

    Primo, potra' fare opposizione con qualche parlamentare in piu' e di fronte a una maggioranza meno forte. Secondo, quando Prodi aumentera' qualche tassa lui potra' sbraitare: "Se aveste votato me, io vi avrei tolto persino l'Ici"…

    Grande, veramente grande.

    E se vince? Be', vuol dire che raccontare palle funziona sempre, e della promessa di togliere l'Ici se ne potra' tranquillamente fregare.

    Tipica situazione win-win, direbbe Caravita, dove Berlusconi vince sia che perda sia che vinca.

    Prodi, invece, come oratore e' un disastro. Il peggiore in assoluto, tra tutti i leader del centro-sinistra.

    Convincente, pero': mi ha quasi convinto di non andare a votare.

    Secondo me stasera ha vinto Berlusconi, e alla grande. Altro che ansia… questo e' pronto a continuare a spaccare i marroni, per poi risorgere alla prima elezione anticipata.

    Ciao, Fabio.

  2. Lunar dice:

    intanto non ha risposto dove prenderà  i 35 miliardi di euro per finannziare le sue sparate.

    Fabio, questi fuochi d'artificio non possono funzionare a sei giorni dal voto.

    C'è tutto il tempo per smontarle e farle a pezzettini.

    I sindaci si faranno sentire, anche quelli di centro destra.

    L'ICI è una tassa comunale e serve a finanziare i comuni, è una bella cifra e non la cancelli con una battuta televisiva. Nei prossimi giorni dovrà  dare spiegazioni, si arrampicherà  sugli specchi e farà  il botto finale.

    Avanti così Silvio, sei l'unica nostra speranza….. di mandarti a casa. ;-)

  3. cam dice:

    Io aboliro':

    – i peli superflui

    – l'influenza

    – i lunedi' mattina

    Si!! Avete capito bene!

  4. Lunar dice:

    tanto per stare in tema:

    http://www.repubblica.it/2006/c/sezioni/politica/versoelezioni46/valore-ici/valore-ici.html

    http://www.corriere.it/Primo_Piano/Politica/2006/Notizie/Politiche2006/articoli/04_Aprile/03/scheda_ici.shtml

  5. Lunar dice:

    P.S.

    naturalmente i 2,3 miliardi di euro dell'ICI si sommano ai 35 miliardi di euro segnalati prima.

    Complimenti per la trasmissione.

    Aspettimao fiduciosi la risposta:

    Silvio, dove li prendi questi spiccioli?

  6. Teresa dice:

    A me oggi il Berlusca ha ricordato una Wanna Marchi più raffinata; mi è venuta in mente lei quando alla fine ha puntato il dito verso il telespettatore dopo le sue inattendibili promesse. Solo che Wanna Marchi ormai ha un piede in carcere, lui purtroppo no.

  7. Giorgio dice:

    Condivido appieno il pensiero di Metitieri. Per una volta, almeno, lo ammetto.

  8. For Gum dice:

    Una persona si può gabbare tante volte, tante persone una sola volta. Spero di uscire dall'incubo dell'italietta.

    Catone diceva "prometti molto e mantieni poco" e non ha fatto un abella fine..

  9. P.G. dice:

    Gli abili mentitori, e i tenaci seduttori, hanno in comune un trucco, che ha due facce: moltiplicare le bugie, ovvero negare l'evidenza.

    C'è solo un modo per non far scoprire le proprie menzogne: raccontarne a raffica. Uno studio recente ha dimostrato come, con tutta evidenza, coloro che mentono enfatizzano in modo esagerato e ossessivo le proprie menzogne, per sforzarsi di renderle credibili.

    Questo è ciò che fa Berlusconi, quando ripete ossessivamente che Prodi avrà  solo 5 deputati (ovvio: non può comprarli tutti, a differenza sua), e poi, le bugie sulle tasse, quelle immaginarie dell'Unione e quelle che aveva promesso lui, di abolire, e giammai ha abolito.

    L'abolizione dell'ICI è stato solo uno stupido colpo basso (usato, ovviamente, come fanno tutti i vili, alle spalle: quando Prodi non poteva più ribattere); non potrà  mai essere attuata, perchè in realtà  negli ultimi anni l'ICI è drammaticamente AUMENTATA a causa dei TAGLI ai finanziamenti agli enti locali, DECISI PROPRIO DA BERLUSCONI.

    Prodi ha vinto il dibattito, dando una immagine di una Italia serena e concorde, orientata al progresso, contro l'immagine di disperazione e contrapposizione trasmessa dal vigliacco presidente del consiglio.

  10. Antonio dice:

    Teresa: qualcuno chiamava in causa Guido Angeli

  11. Fabius dice:

    Berlusconi si è riappropriato del ruolo che gli è più congeniale: quello del venditore di tappeti.

    Come nella miglior tradizione delle televendite, quando l'articolo in questione fatica ad essere venduto, parte la mitica frase:

    "Ma mi voglio proprio rovinare!! Vi regalo anche…" (una batteria di pentole, una parure di gioielli, una bicicletta ecc…).

    Vi ricordate quello dei gioielli di Valenza che ad un certo tutto impazziva e regalava tutto ed il suo collega sbiancava e diceva "no, dà i, non esageriamo, per favore, che dici, sospendiamo la trasmissione….". Mi sa che gli alleati di Berlusconi (che ovviamente non sapevano nulla di questa idea) saranno un pò in difficloltà  nei prossimi giorni a spiegare a tutti come faranno. E soprattutto a spiegare perchè una genialata del genere non è stata messa sul loro programma elettorale e sbandierata a gran voce nei mesi scorsi?

    Berlusconi ha recitato il suo copione alla perfezione, nell'appello finale, che era l'unica parte del dibattito in cui non c'era l'obbligo di rispondere ad una domanda.

    Per tutto il resto ha evaso, evaso, evaso, soprattutto sul punto dolente della copertura di tutta la sua spesa. A cui dobbiamo aggiungere anche la spesa per l'ICI.

    Ma c'è qualcuno che ci crederà  ancora?

  12. Daniele dice:

    Anche io ho qualche dubbio sulla tenuta della colossale panzana.

    Secondo me, se dovesse vincere (e mi auguro sentitamente di no) sarà  né più né meno come la storia dell'innalzamento delle pensioni minime. Sembrava dovesse essere per tutti e invece si è ricordato di spiegare, DOPO, ci sarebbe stato un tetto legato all'età  e al reddito. Se vince sarà  lo stesso per l'ICI. La abolirà  per redditi che sfiorano la sussistenza. Sono la minima parte e non spostano le entrate dei comuni. Basta che gli alleati gli reggano la parte per una settimana.

    Poi sembrava davvero un venditore di tappeti.

    Però stamattina la mia Lady, dopo i primi report dal lavoro, mi ha testimoniato quello che credevo.

    Le persone "normali" ci credono ancora. E non si pongono il minimo problema di dove prenderà  i soldi.

    D.

    Ps. A testimonianza della mentalità  dell'uomo non mi è parso male nemmeno il passaggio sul figlio dell'operaio che non dovrebbe essere uguale al figlio del libero professionista. E io che pensavo che Contessa fosse antiquariato.

  13. Daniele dice:

    Perchè questa?

    "Abbiamo fondato anche l' Istituto Italiano di Tecnologia a Genova… il cui immobile è quasi pronto…"

    Dai ragazzi. E' UN GENIO.

    D.

  14. Fabius dice:

    Purtroppo ho paura anch'io che la gran parte degli italiani, allo stesso modo in cui si fa gabbare dalle televendite, crederà  anche a questa colossale panzana di Berlusconi.

    Che ci piaccia o no, l'Italia è ancora (e sempre di più) un popolo di creduloni, disinformati e non abituati al ragionamento. Conta solo chi sbraita di più e che la spara più grossa, proprio come nei giochi che si fanno tra bambini.

    Questo è il risultato di una cultura basata più sui reality show che sui contenuti che realmente arricchiscono le persone.

    Come ho sentito da G. Pansa ieri sera, se gli Italiani ci crederanno, allora vuol dire che veramente Berlusconi è la persona giusta per quest'Italia.

    Ed io mi domando dove dovrò andare per trovare un paese in cui mi possa sentire veramente rappresentato.

  15. Joe Tempesta dice:

    Vabbè ora però non è che per colpa di Berlusconi bisogna dire che tutte le televendite sono truffe: io tre anni fa ho comprato il materasso dell'Eminflex, e devo dire che è ottimo, a un prezzo conveniente.

  16. Fabio Metitieri dice:

    E comunque… Anche Albertini ha detto che togliere l'Ici si puo', basta amministrare bene e contenere le spese.

    Tanto anche lui tra poco non sara' piu' sindaco…

    Capito, come si fa?

    Ciao, Fabio.