Spesso alla sera tornando verso casa ascolto alla radio Caterpillar. Mi piacciono molto i due conduttori e il taglio del programma. Unico piccolo appunto: non trovate anche voi insopportabile la musica che trasmettono?

14 commenti a “PRONTO, SONO IO?”

  1. rain dice:

    no, per nulla, a parte qualche brano è decisamente migliore e diversa dalla musica che si può ascoltare su altre emittenti o su altri programmi radio rai.

  2. pic dice:

    lo ascoltavo sempre anch'io ma poi ho smesso (interferiva troppo con il lavoro :-). Certi pezzi non mi piacevano ma altri li trovavo strepitosi, ricordo in particolare brasil 2000 dei zuco 103

  3. zerocold dice:

    anche a me come tutta la musica, piace qualche brano e qualcun altro no.

  4. nicola dice:

    no.

    direi anzi che trasmettono musica piuttosto carina, generalmente, e cercando cose diverse da quel che trasmettono su altri programmi.

  5. Fiodor dice:

    Non sempre mi piace la musica che trasmettono, ma per lo meno è una delle poche trasmissioni RAI in cui non si ascolta solo musica commerciale.

  6. Dario dice:

    Totalmente insopportabile, con quel nonsoche di costantemente zigano.

    Loro, bravissimi.

  7. adrix dice:

    Caterpillar è stata dall'inizio orientata con precisione anche come scelte musicali: possono non piacere, però è un orizzonte nuovo rispetto alla musica che si ascolta in quasi ogni altro altrove radiofonico.

  8. Pepe Carvalho dice:

    la trasmissione radiofonica cult per me e' viva radio due.

    adesso vivo in GB e non la posso piu' ascoltare live, ma me la registro da internet con un programma di ripping, e me la porto a casa su una chiavetta… per poi ascoltarla alla sera mentre preparo la cena.

    un podcast casalingo :=)

  9. PIETRO dice:

    ma qualcuno l'ascoltava quando c'era Ferrentino?

    Qualcuno li sentiva su Radio popolare quando a Bar sport hanno creato la Gialappa e facevano le raidocronache delle partite in contemporanea con la trasmissione televisiva?

    ascoltatevi il mitico spot

    http://www.radiopopolare.it/fileadmin/trasmissioni/maliberaveramente/SEGUIVO_IL_CALCIO.mp3

    quando penso che era piu di 20 anni fa mi sento VECCHIOOOOO

  10. Palomar dice:

    Io ascolto caterpillar solo per la musica. La curatrice del programma fa una ricerca notevole. E solo per il fatto di non subire l'omologazione del jukebox alimentato a markette mi sembra una grande cosa.

  11. Cima dice:

    Per quel che vale, a me piace moltissimo.

  12. Cavallo GolOso dice:

    no, non mi dispiace affatto, anzi, ho scoperto il duo "Petra Magoni e Ferruccio Spinetti" (Contrabbasso+Voce), tra quelli che ricordo a memoria, grazie a Caterpillar… e anche diversi gruppi francesi, mai sentiti altrimenti… certo, non amo né lo Ska, né il reggae … ma c'è varietà , proprio il tipo di cosa che mi aspetto da una radio VERA, e non i soliti pezzi "alla moda per forza" che passano tutti gli altri network.

    Il prossimo passo è avere la "radio parametrica" , con i tempi decisi dalla radio, gli interventi e le parti parlate e in diretta intoccabili, spot eccetera ovviamente non si potranno toccare … ma la parte musicale la scegli tu in base al tuo gusto (non la scaletta, ma solo "l'indirizzo") … certo così rischi di non assaggiare niente di nuovo… ma se lo scopo è ascoltare il testo… la musica la scegli tu :)

    podcast parametrico :)

    Comunque: non mi piace tutto, ma spesso apprezzo !

  13. pippo dice:

    no. al contrario, la trovo eccezionale. ho fatto delle belle scoperte grazie a loro. il programma poi e' fantastico. ps eppure, non so perche', ero convinto che tu ascoltassi anche questo genere di musica.

  14. Francesca dice:

    Ragazzi ma avete ascoltato la poesia di un certo Giuseppe Mincuzzi pubblicata sul sito di Fabio e Fiamma? Non vorrei dire una bestemmia, ma secondo me, si avvicina molto al Califano di una voltaÂ…..ho pianto.

    Grazie poeta

    Francy

    http://www.radio.rai.it/radio2/fabio_fiamma/