Da qualche giorno il mio indirizzo email e’ spammato da questi signori di Rosso di Sera. Che – leggo – sarebbe la pubblicazione elettronica della sezione italiana della sinistra europea. Molto interessante. Per capirci stiamo parlando del movimento che intende portare il “portavoce del sud ribelle” Francesco Caruso in parlamento. Non si tratta di una semplice mail pubblicitaria. Ogni volta Rossodisera mi manda in allegato la propria imperdibile pubblicazione in formato PDF (file a volte anche di 500 kb). L’editoriale in prima pagina del numero 0 e’ firmato da Pietro Folena, uno che di Internet qualcosa dovrebbe capirci visto che a suo tempo si e’ occupato di simili questioni (producendosi in ciclopici disastri) per i DS. Al terzo numero di Rosso di Sera mi sono stancato e ho deciso di cancellarmi dalla mailing list. Ma una simile inconcepibile pratica sembra non essere prevista. Addirittura la redazione di RossodiSera non ha nemmeno un sito web (che e’ in costruzione) ma una semplice paginetta attraverso la quale iscriversi (ma non cancellarsi) alla pubblicazione. Ora ho scritto due righe all’indirizzo delal redazione chiedendo di essere rimosso dalla mailing list: vediamo se mi daranno retta. Intanto suggerirei a lor signori di rivedere leggermente le proprie strategie di discesa politica on line.

8 commenti a “COMINCIAR MALE”

  1. borgognoni dice:

    Premesso che Cariso, Folena e Co, sono insopportabili, premesso anche che è vergognoso che non prevedano un form per cancelarsi dalla mailing list, fammi capire una cosa: alla mailing list eri iscritto? Mi par di capire di sì. Se è così, perchè la definisci spam?

  2. Pier Luigi Tolardo dice:

    Mentre un gruppetto di sinistrorsi spammava a tutto spiano, Pannella digiunava come sempre, Mastella mastellava, Fassino e D'Alema si occupavano di assicurazioni da trasformare in banche ma solo come tifosi, intanto Berlusconi occupava le televisioni e vinceva le elezioni.

  3. Massimo Moruzzi dice:

    per Borgognoni: già  solo il fatto di non potersi disiscrivere la rende spam. punto. a naso, e a peggiorare le cose, dubito poi che Massimo si fosse mai iscritto…

    Folena è quello bello, la risposta dei DS a Rutelli? Mamma mia… mi par di ricordarlo in visita all'OMC di sesto san giovanni (asnm.com) ai tempi della niu economi…

  4. massimo mantellini dice:

    mai stato iscritto alla loro lista….

  5. Gianluca Neri dice:

    Confermo: la stessa cosa sta succedendo a me.

  6. ermanno dice:

    Beh , anche se "politico" questo è comunque SPAM , quindi VIETATO. Personalmente qualche tempo fa in un caso simile (lo spammer era facilmente rintracciabile) ho riposto a chi mi scriveva una 'letterina' il cui testo è ricavato al sito di Paolo Attivissimo (www.attivissimo.net). Mi ha risposto quasi subito e la cosa è finita li…. la descrizione qui: http://www.rtrsat.it/spam_fax.htm (2° parte).

    Saluti

  7. borgognoni dice:

    E allora come non detto. Non hanno scuse.

  8. Stefano "Free.9" Scardovi dice:

    Discesa politica nel senso che sono ulteriormente caduti in basso?