Questo e’ la frontpage del sito di Forza Italia in questo momento.

(via repubblica.it)

22 commenti a “FINI COMUNICATORI”

  1. Maurizio Goetz dice:

    Che tristezza, i bambini delle elementari che litigano e nessuno fa i compiti. Ci fosse uno che abbia parlato di programmi e contenuti. Questa è l'Italia che ci meritiamo, litigi in televisione e politicanti vuoti senza programmi. Purtroppo l'unica cosa che unisce l'Italia da sinistra al centro alla destra è il giudizio sulla pochezza di questa classe politica.

  2. Chettimar dice:

    Il prossimo passo sarà  "specchio riflesso, chiuditi nel cesso".

  3. E[X] dice:

    "Oggi riforme domani controriforme"

    Magari! sarebbe gia` un passo avanti.

  4. Joe Tempesta dice:

    Se lo fa la sinistra ("più tasse per Totti") è satira e fa ridere.

    Se lo fa la destra sono "bambini delle elementari che litigano e nessuno fa i compiti".

    Chi è messo male non è il paese, non è la classe politica, siamo noi: talmente faziosi da non avere più nemmeno un briciolo di serenità  per ridere di una scemenza.

    "Oggi leggi per i nostri figli – domani per il consorte" a me fa ridere. E' falso? Chissenefrega: è divertente.

    Rilassatevi un po', che vi fa bene.

    P.S. "Oggi occupazione – domani okkupazioni", anche questa non è punto male.

  5. ALG dice:

    Ora, nulla contro la satira politica, ma…

    appunto, ma.. ed i ma sono più precisamente due.

    Il primo riguarda l'originalità , voglio dire, ha già  fatto una cosa simile (i manifesti taroccati) la parte avversa, non c'è proprio nessuno sfottò nuovo?

    Il secondo riguarda la posizione, se fosse un volantino che gira, oppure su una pagina di qualche sostenitore o al più un piccolo banner nel sito ufficiale andrebbe ancora bene, ma la frontpage totale è un pieno e assoluto disprezzo dei fruitori di internet. Se io voglio andare sul sito di forza italia è per avere un'idea dei loro programmi, dei loro progetti o dei loro candidati, non per ridere, se volevo ridere andavo su barzellette.it o qualcosa di simile.

    Badare bene che lo stesso ragionamento lo farei a parti invertite…

    Ciao

  6. massimo mantellini dice:

    comunque la si voglia vedere, un conto sono i manifesti taroccati di berlusconi fatti dai cittadini, un conto e' la stessa cosa fatta da un partito…..mi pare.

  7. Kurai dice:

    Va beh, ma è davvero ridicolo. In questo paese non si smette di scavare.

    Oltretutto non so quanto sia legale una campagna del genere. Ma tanto di internet non frega nulla a nessuno, e anche se fosse il premier sposterebbe lo scioglimento delle camere ancora un po' per potersi creare l'ennesima legge Ad Personam.

    Che tristezza.

  8. Anonimo dice:

    son ridotti veramente male…

  9. .mau. dice:

    Mante, non vedo nemmeno io il problema a dire il vero. Tra l'altro quei manifesti taroccati sono meglio di quelli ufficiali di Forza Italia apparsi in questi giorni, e un paio di loro sono anche meglio di quelli veri della sinistra :-)

  10. Joe Tempesta dice:

    no, mante, non riesco a capire che differenza ci sia tra Forza Italia che ritocca i manifesti dell'unione per dire "oggi leggi per i nostri figli domani per il consorte" (come fecero "normali cittadini" con le tasse di Totti) e i DS che fanno manifesti per dire "oggi leggi ad personam domani riforme". Non si stanno sbeffeggiando a vicenda?

    Se ci vedi una differenza sostanziale mi faresti un favore spiegandomela.

  11. .mau. dice:

    tra l'altro, il quarto manifesto (44 partiti) è verissimo, e gli ultimi due sono condivisibili, nel senso che sarebbe quello che vorrei facesse un governo di centrosinistra.

  12. PIETRO dice:

    La differenza che Joe tempesta non vede è molto semplice, i manifesti taroccati di Forza Italia erano fatti da persone che non avevano altri mezzi per esprimere in modo scherzoso la propria critica ad una forma di propaganda asfissiante, fatti da un partito che ha a propria disposizione soldi, giornalisti e mezzi di informazione sono un sintomo perlomeno di mancanza di idee, chi non sa fare meglio di copiare di solito è un asino patentato.

    Che poi molte cose dette in quei manifesti siano condivisibili è un altro discorso, ma dato che forza italia si becca 60 milioni di euro di finanziamento pubblico, perlomeno si sforzi di fare qualcosa di piu originale.

  13. Domiziano Galia dice:

    Arrivano tardi, ma molto tardi. :-)

  14. Joe Tempesta dice:

    No, via, ci mancava giusto il pauperismo della sinistra: quelli che taroccavano "meno tasse per totti" erano poveri figliuoli senza mezzi, quelli che taroccano "oggi occupazione domani okkupazioni" invece sono ricchi padroni che potrebbero fare altrimenti.

    I "distinguo", i "l'abbiamo fatto anche noi ma noi avevamo ottimi motivi", sono l'anima di certa sinistra (compresa quella dietro "la Repubblica"): da qui a scandalizzarsi perché la maggioranza cambia la costituzione con i soli propri voti, come aveva già  fatto la sinistra a suo tempo, il passo è brevissimo.

    E' meglio se mi astengo da ulteriori commenti, va'.

  15. Jaisalmer dice:

    Qualcuno si ricorda il memorabile manifesto Ds con surfer su sfondo azzurro e la didascalia "Forza, Italia." di due anni fa?

  16. Gabriele Favrin dice:

    A me scandalizza di piu' il fatto che una delle "forze" che hanno partecipato alle primarie del centrosinistra sia composta da ragazzi che in questi giorni inseguono la fiamma olimpica per spegnerla. Vorrei che la sinistra tutta prendesse le distanze da questi comportamenti e da certi estremismi. E poi vorrei che entrambe le parti presentassero un programma concreto per i prossimi 5 anni, perche' adesso sembrano tutti dei bambini impegnati a bisticciare e a negare i propri errori evidenziando solo quelli degli avversari.

  17. Enrico dice:

    Al solito tra destra e sinistra si litiga su tutto (anche sui manifesti ora il che è tutto dire) ma nessuno che si chieda dove sono finiti tutti i problemi di questo paese. E come si pensa di risolverli.

    Nessuno ne parla, scomparsi dalla campagna elettorale.

    In compenso i manifesti vanno forte.

    Berlusconi farà  anche schifo, ma qualcuno ha capito come pensa il suo sfidante di risolvere i tanti problemi che fino ad ieri sembravano importantissimi?

    Non si capisce.

    Ogni tanto, bontà  sua, Prodi ci concede qualche sillaba, qualche borbottio incomprensibile., ma nulla più.

    Sembra di sentire il vecchio Bartali quando diceva che era tutto sbagliato, tutto da rifare…

    Ma quella era una battuta.

    A criticare Prodi è bravissimo, ma non credo basti per conquistare il nostro voto.

    E le elezioni non sono poi così lontane…

  18. antonio dice:

    il mio tormentono:

    mai nvece idp ensare ai manifesit pensate a Prodi un riciclato della DC, più "vecchio" di Berlusconi.

  19. stefano dice:

    Patetici,sono patetici…talmente vicini all'assurdo che sembrano una prima pagina del mai troppo rimpianto " il male"…..

    Povera Italia, cosa ci aspetta ancora da qui al prossimo Aprile, da loro e dal mai zittito Ruini?…Ma salterà  fuori un Zapatero italiano?……Aiutooooo

  20. Pedro dice:

    Un pò di ironia simpatica anche a destra non fa male al paese.

  21. gm dice:

    han perso….

  22. Anonimo dice:

    Prodi/flaccido,incopetente ,rancoroso,umorevole per i DS E' L'UOMO DI PAGLIA. QUANDO ERA PRESIDENTE DELL'IRI OLTRE A FAR

    FALLIRE LA CIRIO,HA REGALATO L'ALFA ROMEO ALLA FIAT……..UN VERO STATISTA.

    Fassino/ inizialmente moderato e' diventato il CANE CHE RINGHIA .OGGI LA PUBBLICITA' DELLA FAME NEL MONDO

    Dalema/ stizzoso,spocchioso,saccente possiamo definirlo il primo della classe; peccato che all'universita' di Pisa non ha concluso… un tubo