Per quanti hanno avuto il fegato di seguire un paio di minuti del TG5 nella sua versione piu’ recente, le indiscrezioni che danno Rossella in partenza per lasciare posto ad un nuovo direttore maggiormente fedele alla linea, sono una ottima metafora dell’abisso.

5 commenti a “LA FINE DEL PEGGIO”

  1. Massimo Moruzzi dice:

    bisogna avere Fede nelle reti unificate

  2. andrea pergola dice:

    Dare voce. Dare voce. Il compito che spetta a noi bloggers. Un clic, qualche riga letta, e ci darai una mano. In questo mondo dominato da un informazione falsa, da una verità  mendace, possiamo dire la nostra. Il Nepal è in crisi, da anni. Nessuno dice nulla. Vieni a veder cosa possiamo fare assieme..

    http://squareplaza.blogspot.com/2006/01/appello-parliamo-del-nepal.html

  3. Massimo Moruzzi dice:

    All You Need is Spam ;-)

  4. Corallo dice:

    Da Mentana a Rossella a… Belpietro? Ma non potrebbero risparmiare e fare di Rete 4 un canale all news? Il suo Direttore (la maiuscola non è un refuso) sembra l'unico degno di tale nome…

    per il suo editore

  5. Domiziano Galia dice:

    Quando parli di fedeltà  alla linea intendi la capacità  di mantenere il proprio peso forma?