01
Dic

Il digitale terrestre, l’unico parto tecnologico di questo governo delle 3I, e’ una tale figata che verra posticipato di due anni. Poi dicono che l’UE non serve a nulla. Non c’e’ niente di piu’ efficace della “concertazione europea” per giustificare l’oblio delle proprie scelte a capocchia fatte coi soldi del contribuente.

8 commenti a “DDT sul DTT”

  1. settolo dice:

    non sono sicuro che siano state scelte così a capocchia… qualcuno ci sta pure guadagnando vendendo spettacoli sul digitale terrestre…

  2. Fabio Metitieri dice:

    Oh, si', ci guadagnano o ci guadagneranno. Mi pare di avere sentito, con un orecchio solo e mentre caricavo una lavatrice, che mediaset apre – o ha gia' aperto? – dei canali di televendita sul Dtt, non ho capito se uno solo o piu'.

    Televendite 24×7. Canali televisivi Dtt dedicati solo a questo. Wowww…

    Che e' poi esattamente la rivoluzione del digitale terrestre di cui i Ds, Michele Mezza in testa, parlano da anni, sostenendo che il Dtt sarebbe servito proprio a scardinare il monopolio di Mediaset, anche sulla Tv tradizionale …

    Su questo, rileggere gli interventi di Michele Mezza su Network, quelli in seguito ai quali sono stato sbattuto fuori, per avere risposto in modo critico. Oppure i suoi libri.

    Goetz, vuoi proprio sempre difendere l'indifendibile, o questa volta starai zitto?

    ;-)

    Ciao, Fabio.

  3. .mau. dice:

    toh, che strano.

  4. gm dice:

    Si sapeva sin dall'inizio che la data del 2006 era una farsa…..

  5. Joe Tempesta dice:

    sottoscrivo ogni bit di questo post.

    sospetto che anche il 2008 sarà  una farsa. Credo che le tecnologie non possano essere imposte per mezzo di leggi gasparri o direttive UE. Se la tecnologia del DTT saprà  attrarre il pubblico decollerà , altrimenti sarà  solo destinata a finire in qualche museo a far compagnia ai vari LaserDisc, MiniDisc, HDTV, DD6.1/7.1

    A proposito di HDTV: cristo, sono anni che ne sento parlare, ogni volta sembra la volta buona. Con gente che guarda i video sull'iPod, 2.5" di schermo, o sale cinematografiche che tolgono un film sulle sale perché han paura della concorrenza dei cellulari (schermo ancora più piccolo, risoluzione 176*220), come fanno a pensare che esista un insieme suffientemente grande di persone interessate alla televisione ad "alta" definizione?

  6. .mau. dice:

    comunque i commenti di Landolfi meritano :-)

  7. segnale orario dice:

    Mi ricordo le reazioni isteriche di gasparri in tv quando uno provava a dire che non sarebbe mai partito per quella data.

  8. Pino dice:

    La comunità  europea ha detto che OBBLIGATORIAMENTE BISOGNA ANDARE VERSO IL DTT, entro il 2010. Quindi se mai il governo ha ANTICIPATO una decisione della Comunità . Ti ricordo comunque che la sinistra è fatta di quelli che nel 75 dicevano che la televisione a colori agli italiani non serviva….