Secondo il router di casa la mia adsl Alice flat 4 mega dovrebbe consentirmi velocita’ massime di 4832 kbps in download e di 320 kbps in upload. E’ pero un dato (e non sono il solo, i newsgroup sono pieni di affermazioni in questo senso) che attualmente le ADSL di Telecom, per qualche ragione tecnica funzionano a velocita’ massime attorno ai 2 mega. La mia per esempio oscilla fra 1.3 e 1.8 mega. Un uccellino a Telecom mi ha detto che in effetti le cose stanno così e che a 4 mega si andra’, dentro la rete Telecom, solo quando (tra poco) si iniziera’ a parlare di IPTV. Ne consegue che domani, fatti due conti, telefonero’ al 187 per fare il downgrade della mia 4 mega ad una piu’ umana 640 kb. La differenza di prezzo e’ di ben 34 euro a bimestre. Poi non mi piace essere preso troppo per il naso.

34 commenti a “4 MEGA UN PAR DE……”

  1. Domiziano Galia dice:

    Ma lo puoi fare il downgrade in corso d'abbonamento? Con Tiscali puoi farlo solo alla scadenza, comunicandolo 2 mesi prima che nessuno mi toglie dalla testa sia fatto apposta per fartelo dimenticare. In corso di abbonamento è concesso solo un upgrade che deve ovviamente essere a costo superiore.

  2. Davide Tarasconi dice:

    Non lo so, a me la 4 mega, da quando è avvenuto il fantomatico passaggio da 1.2 a 4, va sempre più piano, spesso fatica a raggiungere i 640…sarò sfigato…oltre che essere preso per il "naso"…

  3. Fabio Metitieri dice:

    Con Tin non si puo' downgradare, ho ritelefonato di recente (avevo gia' rotto loro le palle su questo un paio di anni fa).

    Occorre disdire l'abbonamento, almeno 40 giorni prima della scadenza, chiudere tutto e indi aprirne uno nuovo, con tutto il massacro che questo comporta e con nessuna garanzia di poter riprendere il vecchio userid di posta e il vecchio indirizzo per le pagine Web.

    Io la considero, se non una vera truffa, un chiaro comportamento illecito a danno dei consumatori.

    Sulla velocita', invece, le comunicazioni via email di Tin dicevano chiaramente che gli upgrade sarebbero stati fatti gradualmente, quando possibile, e senza nessuna garanzia.

    E anche Tin, piu' o meno, viaggia tra 0,8 e 1,5 Mbps, secondo i giorni e l'ora. Ma a me basterebbero i vecchi 640 che andavano a 300-400 Kbps.

    Ciao, Fabio.

  4. Ermanno dice:

    Il 13/06/2005 mi arriva questa:

    La tua ADSL a forfait fino a 4 Mega*

    SENZA COSTI AGGIUNTIVI

    Tin.it, sempre attenta alle novità  del mercato a larga banda, aumenta la velocità  di downstream della tua ADSL a forfait fino a 4Mb/s*.

    Con la nuova velocità  sarà  possibile navigare in Internet, scaricare file, audio e video ancora piu' velocemente!

    Stiamo pianificando l'adeguamento della rete alla nuova velocita'; l'upgrade sarà  effettuato gradualmente e, ove tecnicamente possibile, nei prossimi mesi.

    Con Tin.it si scopre il piacere di navigare ancora più velocemente!

    Cordiali saluti.

    …..mah , da qualche settimana va tutto piu piano (SkyPe non si capisce quasi ….) ….. ci stanno prendendo veramente per il c….o !!!!!!!!

    Il Customer Care di Tin.it

  5. Tambu dice:

    auguri allora!

    come ti hanno già  detto, l'upgrade di una linea è facile e solerte, il downgrade è praticamente impossibile… e non solo con Telecom :-\

  6. Alberto dice:

    mah sono l'unico a cui la 4mega va veramente a 4 mega?? Mah forse perchè feci l'upgrade quando la 4mega era a pagamento??

  7. Alessandro Longo dice:

    Telecom ha promesso alle associazioni consumatori di permettere il downgrade a 640 e Altroconsumo mi dice che tutto sta andando ok

    Alex

  8. Anonimo dice:

    Il downgrade senza disdire l'abbonamento e sottoscrivendone uno nuovo a 640 non so se sia possibile. Comunque il fatto di poter disdire solo a fine contratto avvisando almeno 40 giorni prima è vero solo nel primo anno di abbonamento, dopo è possibile disdire in qualsiasi momento.

    A me, per ora, va a 4 mega effettivi.

  9. pregys dice:

    Ma èvero che l' ADSL funziona solo sulla presa diretta TELECOM?

  10. Fabio Metitieri dice:

    Longo, lo avevano promesso anche a me, due anni fa. Poi non l'hanno fatto.

    Quanto ad Altroconsumo… li avevo contattati perche' si interessassero della cosa, proponendo loro di fare eventualmente un servizio per qualche testata, e mi avevano risposto di iscrivermi, cosi' avrei potuto usufruire della loro assistenza legale. Alla faccia della disinteressata difesa dei consumatori. Bleah…

    Ciao, Fabio.

  11. .mau. dice:

    sì, Altroconsumo difende solo e unicamente i suoi associati…

  12. cd dice:

    Mi permetto di dire a Fabio Metitieri : non dire sciocchezze ;) Basterebbe controllare il contratto (o qui : http://help.virgilio.it/assistenza/dettaglio.jsp?id=5630&padre_id=5629 ) per vedere che questi 40 giorni te li sei inventati (sono 30 o 60 a seconda della data di attivazione). E, più importante, il downgrade da flat a 4 mega (o 1.2 a seconda che vi abbiano già  trasformato l'abbonamento) a flat a 640 (costo 19.95 €) si può fare anche se solo in fase di retention (spero almeno tu sappia il significato). Opinione personale : la Tin.it non è affiliata a Babbo Natale pertanto per me è anche giusto che non regali il downgrade così facilmente. Tu hai sottoscritto un contratto da 36.95 €/mese (non considero eventuali sconti o comodato d'uso del modem) e nessuno ti ha obbligato a farlo. pertanto se tu ti senti truffato prenditela solo con te stesso. Per quanto riguarda il discorso dell'upgrade di rete la Tin.it (e anche la Telecom) hanno pianificato l'upgrade in due fasi successive. La prima lato mux e la seconda lato nas. Quindi potrei dirvi : se avete la portante a 4 mega ma la velocità  comunque di 1.2 non preoccupatevi, ancora ! Preoccupatevi invece se come Mantellini avete la portante a 4 mega e non andate oltre il 1.8 mega. Possibile che ci siano problemi di attenuazione del segnale per troppa distanza dalla centrale o qualità  del doppino scadente (o di altra natura) e quindi al momento niente 4 mega. Ma, anche in questo caso, potrei difendere la Telecom (o la Tin.it, fate voi) dicendo che in principio fu una 256/128 a 36.95 euro. Adesso 1.8 mega e prezzo invariato. Teoricamente ci starebbe anche un po' di gratitudine.

  13. massimo mantellini dice:

    beh cd non esageriamo sulla gratitudine…sarebbe il colmo che all'aumento della banda telecom avesse alzato anche i 36 euro per una 256, su….

    quanto alle faccende tecniche confermo. Anche se il numero altissimo di quanti non vanno oltre 2 mega credo non si spieghi con la distanza dalla centralina o con un doppino schifido. Aggiungo che come forse sapra' cd che mi pare ben informato capita talvolta (e forse e' cio' che e accaduto a qualche commentatore qui sopra) che l'update automatico della portante incasini la connessione creando una diminuzione delle prestazioni (quando hanno upgradato la mia da 1,2 a 4 mega, la mia connessione ha ricominciato ad andare a 640 e solo un santo in paradiso nella stanza dei bottoni telecom mi ha rimesso tutto a posto in un attimo). In ogni caso io poco fa ho fatto il downgrade a 640 e al 187 non mi hanno fatto storie.

  14. Fabio Metitieri dice:

    Cd, 'non dire sciocchezze' dillo a tua sorella. Io riferisco quanto appurato in seguito a lunghe discussioni e trattative con Tin, tra responsabili tecnici e ufficio stampa, nel corso del 2003, quando gli abbonamenti come il mio costavano 109 euro invece degli attuali 73 e quando comunque non mi era stato concesso di fare un downgrade.

    Quanto a oggi – e direi che il problema e' esattamente lo stesso di allora – ho telefonato all'assistenza meno di una settimana fa, dove mi hanno di nuovo detto che il downgrade non e' possibile in nessun caso; poi, se chi fa assistenza in Tin dice cazzate…

    Anyway, sul sito di Tin/Virgilio non trovo scritto da nessuna parte che il downgrade e' possibile, anche se non c'e' piu' la tabellina di due anni fa sugli aggiornamenti dei contratti, dove le cellette dei downgrade erano chiaramente barrate in nero.

    E tu firmati, prima di criticare.

    Ciao, Fabio.

  15. Fabio Metitieri dice:

    Ah, e Ok, vedo che in effetti io la disdetta dovrei darla ben 60 giorni prima della scadenza, non 40 come era fino a qualche tempo fa. Ma la sostanza non cambia…

    Ciao, Fabio.

  16. Fabio Metitieri dice:

    Sul fatto di sentirsi oggetto di comportamenti illeciti verso i consumatori, caro Cd, io ho sottoscritto l'abbonamento Adsl nel 2000, quando il servizio era uno solo e la tariffa pure, senza scelte.

    Adesso che le offerte sono piu' di una, mi parrebbe ragionevole avere la possibilita' di scegliere quella che meglio soddisfa le mie esigenze, senza che Tin mi tenga inchiodato in un contratto di fascia piu' alta.

    Ciao, Fabio.

  17. Alessandro Longo dice:

    Fabio (chiamarmi alessando mai, eh?),

    Ci riferiamo a un'altra cosa: l'offerta 640 per la quale è stato promessa la possibilità  di downgrade è di due mesi fa, non di due anni fa.

  18. Alessandro Longo dice:

    Aggiungo: tutto il discorso del downgrade promesso riguarda Telecom, non Tin

  19. Alessandro Longo dice:

    Per CD:

    non credo che il doppino c'entri nel caso di Mante. Con il doppino scadente o troppo lungo, si abbassa la velocità  di portante, non quella di fatto, che credo dipenda da altri fattori (primo tra tutti, il concentration rate). Il che è vero con le nuove Adsl, da un annetto a questa parte: sono tutte rate adaptive (eccetto quelle a 2 Mbps, a essere precisi), adattano la velocità  di portante a quelle condizioni del doppino, dinamicamente.

  20. Pier Luigi Tolardo dice:

    Ci sono molti clienti che hanno chiesto il downgrade poi continuano a pagare la tariffa 4 Mega e non riescono a farsi ascoltare, oppure gli si blocca la connessione, molti altri sono fortunati e la promessa del 187 si avvera, auguro a Mante questa seconda ipotesi, io non mi ci voglio avventurare(eppure qualche santo lo avrei, eheheh!), sono terrorizzato comunque da quanti casini ho sentito. In Spagna la IpTv costa 25 euro mensili , qui la vogliono dare a 50, per principio non farò nemmeno l'abbonamento agevolato che mi offriranno, al limite li dò a Sky.

  21. pepe carvalho dice:

    io ho da poco installato alice flat 640, da 19.95 E/mese.

    la velocità  in download si attesta attorno ai 70/ 80 kb/sec.

    da quello che ho visto in internet (ho fatto qualche test di velocità  della connessione) mi sembra in linea con le prestazioni degli altri provider.

  22. gf dice:

    Io ho l'adsl tiscali a 6 mb (non ho mai chiesto nessuna modifica, ero partito con l'abbonamento da 320k/256 a 36.95 euro/mese). Sono l'unico fortunato che scarica openoffice.org a un rate di 659 kBytes/sec ? (1 min e 20 sec circa per 70 Mbytes)

  23. Fabio Metitieri dice:

    Longo (Alessandro), ho capito che e' una offerta di oggi, sto solo dicendo che per me e' un deja vu', con una situazione identica a quanto era successo due anni fa con Tin.

    E ho anche capito che Telecom non e' Tin, ma dato che sono la stessa baracca, in fondo, e che comunque lavorano sullo stesso mercato, permettimi di essere scettico.

    Quanto ai doppini, non facciamola troppo complicata: qualsiasi operatore o provider o omino con la scaletta che va a sistemare i doppini ti dira' che la maggior parte delle centraline, oggi, sono a meno di 3 Km dall'utente, soprattutto nei grandi centri (dove anzi, di solito si scende a 1,5 Km), con distanze che quindi permetterebbero di adottare Adsl2 plus almeno a 12 Mbps e che non comportano seri problemi per l'Adsl tradizionale.

    E non so perche', Longo (Alessandro), ma quando intervisto degli operatori, dei produttori di apparati, o dei provider, mi pare sempre tutto molto chiaro, mentre quando leggo te non si capisce mai un beato di quello che vuoi dire.

    Ciao, Fabio.

  24. Pier Luigi Tolardo dice:

    Ciao Fabio capisce bene solo la pubblicità , gli articoli sono troppo difficili.

  25. Pier Luigi Tolardo dice:

    Comunque per la distanza: nei grandi centri ha ragione Ciao Fabio ; non più di 1,5 Km dalle centraline, negli altri centri(la maggioranza dove vive la maggioranza degli italiani) no!

  26. Domiziano Galia dice:

    gf tu dove stai? Anche io sono partito con il tuo stesso abbonamento Tiscali, ma sono piantato a 1.2 Mega (a Verona).

  27. Fabio Metitieri dice:

    Tolardo, non trovo in quale articolo lo avevo scritto, ma nei piccoli centri e nel resto di italia la %uale delle centraline distanti piu' di 3 Km e' molto bassa. E Adsl, ormai, copre l'87% della popolazione.

    Anche tu, non metterti a fare il saputello come Goetz.

    E io gli articoli li scrivo, piu' che leggerli, e un po' meno contorti di quelli di Longo (Alessandro). Sai, io ho imparato a scrivere sui manuali utente di procedure su cui poi fornivo assistenza, il che e' un ottimo esercizio per imparare a diventare semplici e chiari.

    Ciao, Fabio.

  28. gf dice:

    sto a brescia – città 

  29. cd dice:

    Fabio Metitieri, ribadisco che questi 40 giorni te li sei inventati. C'è una clausola di alcuni contratti adsl della Tin.it venduti nel 2000 che da la possibilità  di disdire in qualsiasi momento il contratto. Ma il preavviso è comunque 60 giorni, non 40. Telecom Italia e Tin.it mi pagano per questioni più strettamente tecniche più che per questioni contrattuali ma se ti interessa magari mi informo e ti farò sapere qui stesso come puoi agire in tal senso. Dai prezzi che hai citato presumo abbia un abbonamento Adsl Lan e quindi devo dirti che non puoi purtroppo downgradarlo in effetti. Ribadisco però che i clienti Tin.it possessori di un abbonamento Adsl Forfait possono effettuare downgrade in uno Adsl 640 Flat (ripeto solo in fase di retention…praticamente la Tin.it si riserva la facoltà  di farlo a qualcuno sì e qualcuno no :P). Ma sottolineo ancora che la Tin.it non ti ha obbligato a sottoscrivere un loro abbonamento e che quindi avresti potuto scegliere qualche gestore migliore (?) che oggi ti avrebbe dato questa possibilità .

    Ci tengo a precisare che non era assolutamente mia intenzione offenderti e che se avessi una sorella e dicesse sciocchezze (inteso che dice cose non vere e le sbandiera come verità  assolute) glielo direi senz'altro.

    Longo, credo tu abbia ragione. E' molto probabile che in questo caso la velocità  dell'Adsl in oggetto non dipenda dalla qualità  del doppino e dall'attenuazione del segnale. Ne sono quasi convinto al 100%. Ma l'unico elemento che avevo in mano era un'immagine della portante rilevata in un chissà  quale momento della giornata dal router. Per quanto ne so io magari poteva essere anche un problema di router :P . Se poi lui vuole e mi paga bene io mi apro paginebianche.it, cerco Massimo Mantellini a Forlì (ce n'è solo 1 !) mi becco il suo numero di telefono e controllo meglio !!!

    Mantellini, la stanza dei bottoni telecom è più incasinata di quanto tu possa immaginare :) Dovrò chiedere un aumento :P

  30. Fabio Metitieri dice:

    Cd, ti assicuro che erano 40 giorni. Alla fine del 2003 avevo pronta la raccomandata di disdetta e me lo ricordo bene.

    E no, non capisci un tubo e non ho un abbonamento Lan. Sul resto, continua pure da solo…

    Ciao, Fabio.

  31. cd dice:

    Ecco la pagina con tutti i contratti : http://tin.virgilio.it/naviga/condcontrattuali.aspx

    Ripeto : questi 40 giorni te li sei inventati, anche se non lo ammetterai probabilmente mai.

    Per i costi:

    640 flat 19.95 (22.95 con modem)

    economy 29.95 (32.95 con modem)

    forfait 36.95 (39.95 con modem, 51.95 wi-fi)

    forfait pro 49.95 (52.95 con modem, 64.95 wi-fi)

    family 42.95

    lan 55.80 (64.80 con router, 70.80 wi-fi)

    lan pro 69.80 (78.80 con router, 84.80 wi-fi)

    Sono i costi di tutti gli abbonamenti adsl tin.it (prezzi al mese iva inclusa)

    In effetti niente che ti riguardi dato che paghi 73 euro.

    A meno che io non sia così stupido e non capisca (non che tu lo dica, mi pare) che parlavi direttamente dell'importo bimestrale. In tal caso avresti un forfait e in tal caso potresti downgradarlo. E in tal caso arrangiati con l'ufficio stampa della Tin.it dato che la tua arroganza mi ha stufato e non ho più voglia di darti suggerimenti, aiutarti e dimostrarti che dici sciocchezze.

  32. Alessandro Longo dice:

    CD

    Per contatti, mi manderesti un'e-mail a a.longo@inet.it?

  33. Pier Luigi Tolardo dice:

    Per Ciao Fabio: "sono l'Ufficio Stampa di Telecom Italia: vorei comunicarLe che il 130% della popolazione italiana può accedere all'Adsl, basta che lo chieda e ce l'ha dopo 2 giorni, costa meno che nel resto del mondo, praticamente è regalata e le centraline sono tutte nelle cantine. Se serve qualche altra castroneria dica pure che noi amiamo i giornalist che se le bevono tutte, se no la vita sarebbe troppo dura"

  34. Fabio Metitieri dice:

    Tolardo, con questa logica puoi giusto scrivere sui blog e su Zeus… E infatti cosi' e', o sbaglio?

    Ciao, Fabio.