Lo splendido sole che compare la mattina della manifestazione, in fondo alla lunga settimana di pioggia, illumina una delle ragioni di speranza del popolo dell’Unione: la fortuna di Romano Prodi. Lo si chiami come si vuole, destino, cristiana provvidenza, daìmon o piu’ prosaicamente “fattore C”, ma intanto uno stellone continua ad assistere la parabola del Professore.

Curzio Maltese sulla prima pagina di Repubblica di oggi.

Un commento a “GIORNALISMO ANGLOSASSONE”

  1. marco dice:

    Ellapeppa, è pure peggio di Camillo quando parla di Bush.

    E ce ne vuole.