13
Ago

technorati

Dave Sifry posta sul blog d Technorati una chart che ordina per “numero di link” siti web informativi e weblog. Una volta accettato il concetto (per chi lo vuole accettare) che link ed autorevolezza siano direttamente collegati il diagramma mosta un aumento di influenza di alcuni weblog molto famosi rispetto alla grande informazione professionale. Per conto mio si tratta di una classifica interessante ma senza troppo senso. Utile tra l’altro a rinfocolare la contrapposizione presunta fra “informazione” e “conversazione”. Un po’ come paragonare le mele con le pere.

6 commenti a “MELE E PERE”

  1. Fabio Metitieri dice:

    Ma sempre di blog, si deve parlare?

    Echheppalle… Via, tanto novita' interessanti su questo versante non ce ne sono. Una classifichina qui, un chart la', la reprise in chiave offesa e polemica di una frasina pubblicata – ormai col contagocce – sui media kattivi… e gira e rigira questi post sono sempre le solite cazzate autoreferenziali.

    E va bene che ormai senza blog il Mante (e chi come lui) non avrebbe piu' ragione di esistere, non oltre lo schermo, ne' un beato cazzo da dire o da riscrivere, ma adesso basta con il guardarsi e il rimirarsi l'ombelico, no?

    Ciao, Fabio.

  2. Davide dice:

    tanto per cambiare si potrebbe studiare la nefanda influenza delle mode giovanili, che spingono anche persone di una certa eta' a scrivere "kattivi" con la K

  3. Giorgio dice:

    Beh, se vogliamo portare avanti la discussione, punto a un documento di Paul Graham, http://www.paulgraham.com/opensource.html

    nel quale viene dedicato un paragrafo alla contrapposizione fra informazione amatoriale e professionale, con un "twist" leggermente differente:

    Al di la dell'autorevolezza, tutta da conquistare e da dimostrare nel tempo, cosa distingue l'informazione amatoriale da quella professionale?

    "The New York Times front page is a list of articles written by people who work for the New York Times. Delicious is a list of articles that are interesting. And it's only now that you can see the two side by side that you notice how little overlap there is."

  4. .mau. dice:

    Davide, la K al posto della C precede di molto i giovini essemmessari, basti pensare a Kossiga a fine anni '70. Credo che la cosa risala a Diabolik…

  5. Massimo Moruzzi dice:

    dai, Fabio: fatti un blog! ,-))

  6. Fabio Metitieri dice:

    E' che io non so parlarmi addosso, moruzzi, e a ripetere in continuazione sempre le stesse quattro cose, come fa Mante, mi sentirei un cretino…

    Ciao, Fabio.