27
Giu
Annusando un po’ l’aria in giro e leggendo certi articoletti interessati che compaiono casualmente qua e la’ mi pare di poter dire che il prossimo hype tecnologico italico sara’ quello del download di musica sui telefonini. Un bisogno formidabile finalmente esaudito o l’ennesima idiotissima anomalia nostrana?

12 commenti a “FAMOLO STRANO”

  1. Daniele dice:

    La seconda che hai detto…

    Però, IMHO, sarà  un flop pazzesco questa storia delle canzoni scaricabili via UMTS.

    Ne ho conosciuti di abbonati TRE. Il 90% di loro è costituito da tirchiacci incalliti che si sono fatti attirare dal telefonino regalato e dalle tariffe bassissime. Sono quelli che ti fanno lo squillino, così li richiami e paghi tu. Sono quelli che quando vanno all'estero non accendono il telefonino per paura di ricevere una telefonata in roaming. Quelli che ti mandano gli SMS da Internet, non sia mai dovessero pagare 0,15 eurocent

    Suvvia, ti pare che spendono soldi per una canzone che possono scaricare da Kazaa? Certo che secondo me grossi margini TRE proprio non ne farà …. Il fatto che la stiano per quotare in borsa la dice lunga.

  2. Stephen dice:

    A mio parere il cellulare, così utilizzato (anche da 3), è un semplice cavallo di Troia. Pensateci: acquistare e scaricare istantaneamente musica. Scaricare immagini. Postare sul blog. Scaricare video on demand. Il tutto, in assoluta mobilità : dal treno, in montagna, dove vuoi. Non sono libertà  di poco conto.

    Aspetti limitanti sono la mancanza di uno strumento adatto (il cellulare è nato per telefonare, e viene ora "stirato" per coprire funzioni improprie) e la mancanza di pratiche condivise di utilizzo.

    Verranno col tempo. Entrambi.

    Stephen

  3. Simo dice:

    non è un'idea cosi stupida come sembra :)

  4. Fabio Metitieri dice:

    Tra le parole che vorrei abolire: "formidabile"… che qui compare un post si' e l'altro pure. Che ppalleee.

    Ciao, Fabio.

  5. .mau. dice:

    Il prossimo?

  6. Joker0 dice:

    In altri paesi si sono accorti da tempo che il telefonino è un'elettrodomestico qualunque, noi invece perduriamo nella nostra fanciullesca ostinazione e paghiamo denaro sonante per troiate che soddisfano bisogni inutili, creati su misura per noi.

    Boccaloni!

  7. 8760 ore dice:

    Il punto è che quel bisogno non sapevi di averlo fino a quando loro non ti hanno mostrato il prodotto che lo soddisfa…

    http://www.8760ore.ilcannocchiale.it

  8. Massimo Moruzzi dice:

    e chi se la inc… ehm, compra Tre in Borsa?

  9. PlacidaSignora dice:

    (OT. Messo il tuo placidotramonto. Grazie!)

  10. tant dice:

    l'ennesima moda. Siamo un Paese di imbecilli,

    intanto i cinesi arrivano e ci fanno neri, anzi no gialli

  11. Cyberdany.com dice:

    Sembra assurdo… Eppure ci sarebbe tutta una pletora di investitori istituzionali che ptorebbero comprarsi TRE, se non esagerano con il prezzo di IPO.

    Considera che tutte le mobile companies presenti oggi su mercati quotati hanno tassi di crescita piuttosto stabili e bassi margini di crescita. Considera soprattutto che queste società  sono ormai state incorporare dalle loro "mamme fisse": vedi Oranges con France Telecom e TIM ccon Telecom Italia. Anche Telefonica sta studiando l'acquisizione della sua figliola mobile.

    Tre allora diventa una buona di diversificazione ad alti margini di crescita e volatilità  nel settore mobile.. Certo… La società  fa piuttosto schifo in quanto a profittabilita e per questo il cinese non potrà  pretendere granché dai mercati.

  12. stefano dice:

    Non ditelo a nessuno: la guerra dei mondi è già  iniziata! I perfidi alieni invasori stanno(astutamente) rincoglionendo (poveri pirla) i terrestri.

    Come ci raggiungeranno? un perfido e micidiale file musicale scaricabile via cellulare (o suoneria o addirittura un file multimediale) formatterà  istantaneamente i pochi neuroni rimastici e da un giorno all' altro e ci ritroveremo docili zombie in mano ai marziani? romulani? klingon?.

    Uno squillo……sarà  la nemesi della razza umana.