Francamente della velocita’ di punta della mia adsl casalinga mi e’ sempre interessato poco. E non e’ colpa mia se Telecom da molti mesi ha trionfalmente annunciato e pubblicizzato il passaggio di tutte le sue utenze flat da 640k a 1.2 mega. Sta di fatto che mentre gia’ gli spot televisivi di Valentino Rossi annunciano il futuro shift a 4 mega fino a ieri la mia connessione continuava ad andare, piu’ che decentemente, a 640k. Poi l’altra sera parlando con un amico che fa il tecnico in uno dei centri nevralgici della rete Telecom, non so come e’ venuto il discorso della mia dsl lumaca. Trenta secondi di telefonata ed era tutto a posto. Pur con qualche mese di ritardo.

3 commenti a “L’AMICO dell’AMICO”

  1. Marco dice:

    Come dire… basta avere gli amici giusti!

  2. simo dice:

    se interessa ho amici di amici che posso fare offerte da non rifiutare

    http://www.kropserkel.com/horse_head_pillow.htm

  3. Pattinando dice:

    Eri tu che avevi problemi con l'Adsl? adesso capisco perché mi hanno fatto fare gli straordinari :-). ciao*