Ammetto di non aver letto molto sulla morte del Papa in questi giorni. Cosi’ oggi mi chiedevo come sia possibile che il corpo del pontefice possa rimanere esposto fino a venerdi. Insomma, venerdi’ sono un sacco di giorni.

9 commenti a “POLVERE RITORNEREMO”

  1. Pier Luigi Tolardo dice:

    Utilizzeranno qualche sostanza?

  2. Timido dice:

    Mi sembra che il corpo del papa (come quello dei precedenti papi) venga "mummificato", o qualcosa del genere.

    Ho sentito qualcosa di simile in tv da un esperto di "tradizioni papali", ma non ci metterei la mano sul fuoco…

  3. Anonimo dice:

    hanno che viene "trattato" per permetterne la conservazione :)

  4. Anonimo dice:

    +detto

  5. Maurizio dice:

    Tutti i papi vengono imbalsamati, proprio per consentire l'esposizione del corpo nei giorni successivi alla morte. Una volta si svuotava il corpo di tutti gli organi decomponibili. Da diversi decenni, invece, si effettua una puntura con la quale si inietta una sostanza nel sangue che rallenta la decomposizione del corpo.

  6. zerocold dice:

    Ho sentito per radio che esiste una famiglia "I Testacci" che da secoli si occupa di imbalsamare i papi

  7. Giovy dice:

    Il Papa NON verrà  (nè è stato) imbalsamato, ma gli sono solo state praticate delle iniezioni per rallentare il processo di decomposizione.

  8. Giuseppe Mazza dice:

    Considerando la quantità  di formaldeide sparata in vena, definirlo "imbalsamato" è poco…

  9. tant dice:

    non ho nulla da dire ma aggiungo la mia così come fanno tanti altri qui in questi paraggi