Beppe segnala questo bell’articolo di Portel sui giochetti di Tiscali che minaccia di rescindere il contratto ai clienti che generano troppo traffico sulle loro utenze flat. Quant’e’ questo limite, oltrepassato pare dall’1% della clientela? Non si sa. Nel contratto non c’e’ scritto. Ma Tiscali intende far valere una generica condizione che recita:

9. Limitazione – Sospensione dei Servizi.
9.1. [omissis] Tiscali potrà , altresì, sospendere il Servizio qualora la Pubblica Autorità  o privati denuncino un uso improprio del Servizio da parte del Cliente oppure nel caso in cui venga registrato un traffico anomalo o un uso del Servizio contrario alle leggi, ai regolamenti o alle disposizioni contrattuali.

Insomma, nel dubbio……

5 commenti a “IL TRAFFICO ANOMALO di TISCALI”

  1. Pier Luigi Tolardo dice:

    Con questo articolo potrebbero sospendere, putroppo legittimamente, chi pratica il P2P su denuncia di produttori, etc.

    Si tratta di una clausola, comunque, trasportata di peso dai contratti di abbonamento alla linea telefonica, così come li avevi scritti la Sip, 40 anni fa, per eventuale sospendere chi utilizzava come telefono pubblico un telefono privato, oppure chi si serviva del telefono per molestare qualcuno, di fatto è una clausola che stata applicata finora in pochissimi casi in passato e più recentemente, solo qualche volta, da Telecom Italia per clienti di flat voce che facevano telefonare l'intero paese a casa propria.

  2. Paolo Graziani dice:

    Sarà , ma a mio modo di vedere queste clausole, la cui interpretazione è affidata alla completa discrezionalità  di una sola delle parti, dovrebbero essere vietate.

    Mi riferisco a parole come "uso improprio" e soprattutto "traffico anomalo".

    In ogni caso, in una eventuale causa i clienti Tiscali avrebbero tutte le buone ragioni per difendersi, imho. "traffico anomalo", tsè: ho usato la flat per collegarmi in modalità  flat.

  3. .mau. dice:

    concordo. Se io pago una flat è perché voglio usarla come flat.

  4. Edoardo73 dice:

    Secondo me è una clausola nulla. Se commetto degli illeciti… è ovvio che mi sospendono il contratto e la linea. Ma in assenza di provvedimenti della AG, sulla base di cosa decidono che il mio traffico è anomalo?

    Ci provino pure. Poi, quando beccheranno un loro cliente "avvocato-con-le-palle" se ne riparla.

    Ciao

  5. BigFormula75 dice:

    E' come se comprassi una macchina e nn ci potessi fare più di tot ore o km perchè altrimenti peggiorerei il traffico!!!

    Ma la cosa triste è che non solo Tiscali ha intrapeso questa strada: http://www.adusbef.it/forum/leggi.asp?F=12&id=45367