A proposito di videoblog. Quando il Confuso scrive post “alla enricoghezzi” e’ come al solito formidabile. Fossi in lui terrei la barba di un paio di giorni, inforcherei gli occhialini e proverei a recitarli davanti ad una telecamera.

7 commenti a “ENRICO GHEZZI STYLE”

  1. Profeta dice:

    ..in effetti l'enricoghezzistyle potrebbe dare una bella spinta al videoblogging italico, insieme all'upgrade gratuito della banda in down e upstream dei prossimi tempi..

  2. Gilgamesh dice:

    Il nostro X§° oltre ad essere il re dell'elzeviro, come l'ha definito Herr Effe, ha almeno un'altra bella dote, nello scrivere: la capacità  di essere divertente e far riflettere nello stesso momento, una dote che chi lo accusa di essere "troppo leggero" e "ostaggio dei suoi commentatori/trici" non tiene a mio parere in debito conto. Chapeau.

  3. Gilgamesh dice:

    Ah, dimenticavo: per seguire il consiglio di Sua Eccellenza Massimo Mantellini, X§° dovrebbe anche smettere di rasarsi a zero i capelli :o)

  4. x§ dice:

    Grazie Mante, ma nel videoblog come nel blog e come in televisione ci sarebbe bisogno del fuorisincrono, che è proprio di altri tempi e non dello stesso tempo – un po’ spostato, un po’ mosso e un po'… morso: appunto proprio un altro tempo ( e un altro corpo, anche..).

  5. biccio dice:

    Trackback manuale:

    Opinioni (?) sul videoblog

    Noto dal mio aggregatore che Mantellini si è espresso sui nostri giochetti col videoblog, sfruttando… Continua

  6. Arturo dice:

    A dire il vero esiste gia' l'Enrico Ghezzi de noantri.

  7. L'invidioso dice:

    Minchia che palle, non si e' ancora stufato di fare Ghezzi?

    Un po' di fantasia, su.

    Potrebbe fare la parodia di D'alessandro e Domanin, che ultimamente sono un bersaglio facile…