Mi perdoneranno gli adulatori di Steve Jobs ma che la playlist del nuovo Ipod shuffle (se ho compreso bene) sia sempre e comunque casuale e’ come dire che uno arriva a casa, si siede davanti al televisore e attende che la propria figlia duenne metta su un DVD a caso.

update: mi si fa notare che ipod shuffle consente anche la riproduzione non casuale

8 commenti a “VALORE e DISVALORE”

  1. Stefano Hesse dice:

    no Massimo, in verita' e un concetto piu' assimilabile al sedersi in aereo e vedere due o 3 film a rotazione messi dalla compagnia aerea. L'utilizzo dello shuffle e' diverso da quello del papa' iPod, secondo la concezione della Mela.

  2. skacur dice:

    Se non sbaglio l'opzione shuffle è disattivabile. Riporto dal sito Apple: "Con la modalità  di riproduzione nell’ordine originale, siete voi a gestire la musica. E se le cose si fanno troppo prevedibili, niente panico: guardate il retro di iPod shuffle, spostate lo switch sulla riproduzione casuale e mixate all’istante."

    Comunque non lo comprerò: sarà  pure piccolissimo e leggerissimo, ma preferisco un lettore mp3 con il display!

  3. Luca dice:

    Hai compreso male: la casualità  è un optional. Ciao, L.

  4. massimo mantellini dice:

    ok prendo atto, ora pero' mica potro' cancellare il post :)

    (faccina)

  5. clinoten dice:

    guardate il retro di iPod shuffle, spostate lo switch sulla riproduzione casuale e mixate all’istante

  6. Giorgio dice:

    Potenza del marketing Apple: vendono un oggetto senza display, e spacciano il limite per una caratteristica.

    E per di piu' gli utenti Apple che lo comprano sono contenti!

    Al confronto, Microsoft impallidisce: quando gli utenti Windows si accorgono dei limiti del loro prodotto per lo meno si incazzano…

    Ciao!

  7. eiochemipensavo dice:

    a me piace l'idea dello shuffle. io ho un ipod da 20 giga, e lo ascolto quasi sempre in shuffle, ché vado a lavorare a piedi. oggi ho scoperto di avere un'ottima versione di interstellar overdrive dei pink floyd suonata dagli hawkwind. tutti i giorni una scoperta, se ascolti in shuffle. e poi, l'ipod shuffle pesa solo 22 grammi. l'ho già  ordinato. ognuno ha le sue dipendenze, che devo dire, vostro onore… :)

  8. M. dice:

    in pratica ascolti le canzoni nell'ordine in cui le registri: è un'audiocassetta! tanto valeva tenersi il vecchio walkman :-P