Pare, dico pare, che Massimo Morelli se ne sia appena comprato uno.

16 commenti a “APPLE: MP3 D’ARREDO”

  1. Alice Avallone dice:

    trovo che sia un arredo veramente zen. baci, alice.

  2. Massimo Morelli dice:

    Ehehe. Non ancora. Potresti regalarmelo con il primo stipendio da editorialista di Radio Maria. ;)

  3. RiK dice:

    purtroppo c'è da aspettare ancora un po'… almeno due settimane per la spedizione…

    ma perchè non citare anche il Mac mini? fenomenale…

    http://www.apple.com/it/macmini/

  4. alessandro dice:

    semi OT

    ora non c'e piu' nessuno che dice che costano troppo?

  5. Paolo Graziani dice:

    Mah. Tutta roba bella, tutta roba enormemente costosa rispetto alla tecnologia, povera, che contiene.

  6. Carlos dice:

    Ho deciso, faccio il grande salto e passo sull'altra sponda

  7. tup dice:

    ma siamo proprio sicuri che il display non serviva a niente?!

  8. Garu dice:

    Gia' ero indeciso se entrare nel mondo Apple, adesso con queste due novita' (soprattutto il Mac mini) non ho piu' scuse.

    Il Mac mini e' bellissimo e non mi sembra assolutamente troppo costoso a confronto delle tecnologie che contiene.

  9. Garu dice:

    in effetti ho qualche perplessita' sulla mancanza del display sull'ipod shuffle…

  10. Claudio dice:

    Una pubblicità  su Flickr: "Free Ipods!

    Product Testers Wanted For Free Ipods".

    Ma sarà  vero?

  11. Garu dice:

    Ecco come risolvere un problema:

    http://www.flickr.com/photos/mhusson/3253841/

  12. Fabio Garzena dice:

    Dire che il Mac mini sia poi fenomenale è da vedere, cmq mi sta un po' sui maroni che negli USA sia venduto a 499$ e in Europa sarà  venduto a 499€, anche considerando il cambio Euro Dollaro che è calato un po' e le differenze di tasse fra i due lati dell'Atlantico su questo tipo di merci, mi pare che Jobs e combriccola con questa scelta stiano snobbando un po' il vecchio continente, motivo che mi suggerisce ulteriormente di non comprare l'aggeggio.

    Saluti.

  13. Paolo Graziani dice:

    Ecco, appunto. 500 euro per quel coso lì, senza periferiche per giunta(quindi: il prezzo reale è almeno di 750-800 euro, volendoci aggiungere mouse tastiera monitor casse e stampante, livello base), a me non sembra affatto un prezzo basso. Siamo nella fascia entry-level, e c'è altro, sul mercato, più performante a prezzi più bassi.

  14. Sirio Magnabosco dice:

    fabio, tieni conto che il prezzo di 499$ è esente da tasse mentre quello italiano le comprende, se fai due calcoli di accorgi che la differenza è abbastanza minima (sui 40euro mi pare)…

  15. quasiblu dice:

    sì, alessandro, ci sono io che dico che costano troppo (l'immagine costa più della sostanza). aspetterò senza alcuna fretta che scenda il prezzo, gingillandomi con un lettore cd mp3 della lidl. se poi qualche amico se lo comprerà , me lo farò mostrare malcelando l'invidia con qualche insulto per l'acquisto scriteriato! ;)

  16. Vanguard dice:

    Apple: sempre e solo computer/gadget da arredamento per fichetti.