Visto che da queste parti i commenti si fanno fin troppo colti, ecco una citazione dall’articolo: “Chirurgia estestica anche la vagina ora non e’ piu’ un tabu'” su Repubblica di oggi

New York. La nuova frontiera della chirurgia estetica e’ il “ringiovanimento vaginale”. L’intervento e’ possibile a New York, in Florida e a Los Angeles. Il bisturi della bellezza affonda in parti del corpo finora considerate tabu’ per il chirurgo plastico. Le procedure piu’ gettonate vanno dalla riparazione dell’imene al rassodamento dei muscoli vaginali, dalla correzione delle labbra alla liposuzione dell’area pubica”

8 commenti a “SE IL BISTURI AFFONDA”

  1. Fabio Metitieri dice:

    Eppero'… il rassodamento dei muscoli vaginali…. sputaci su…

    (lo dico solo per abbassare il tono dei commenti, ovvio).

    Ciao, Fabio.

  2. Giuseppe Mazza dice:

    Della "riparazione dell'imene" parlava Reuben in "Tutto quello che avreste voluto sapere sul sesso

    ma non avete mai osato chiedere" 30 anni fa…

  3. Fabio Metitieri dice:

    Oh, e tu gia' allora ti documentavi in merito?

    ;-)

    Ciao, Fabio.

  4. Paolo Graziani dice:

    Come tutte le operazioni di chirurgia estetica: servono (fisicamente) a un tot(piccolo)di donne; ad altre servono psicologicamente; ad altre(la maggioranza), non servono, se non per trovare un modo di spendere soldi evidentemente superflui.

    What's the problem?

    La cosa allucinante è che di queste operazioni non se ne accorgerà , presumibilmente, nessuno, nella maggior parte dei casi.

  5. Anonimo dice:

    Convivo con una partner che ha fatto esercizi muscolari con una provetta di vetro…..

    non occorre andare dal chirurgo.

    queste cose sono nei testi di educazione sessuale degli anni settanta.

    Il problema sta alla radice: gli schermi mentali che alcune donne hanno non per colpa loro.

  6. Paolo Graziani dice:

    Oh, com'è politicamente corretta l'espressione "non per colpa loro".

    No no: quegli schemi mentali sono delle donne come degli uomini. E forse più delle donne, che degli uomini.

    (Cmq dubito che gli esercizi di Kegel, se parlavi di quelli, possano servire a risolvere problemi di "contorno labbra" o "liposuzione del pube").

  7. Anonimo dice:

    Ma, devo dirti che una persona "dovrebbe" accettarsi per quello che è. Hai visto cosa è successo a quell'infermiere che si è fatto togliere l'adipe dal chirurgo: non è più tra di noi.

    Per me è rischioso modificarsi (fisicamente), sia per i rischi fisici e psichici che incontra.

    Di sicuro problemi di "contorno labbra" o "liposuzione del pube". Non rientrano tra quelli che possano darmi fastidio.

    E' così bella la diversità !

    Pensa alla noia di trovarsi sempre lo stesso profilo e la stessa consistenza ogni volta che hai la fortuna di cambiare partner!!!!

  8. Anonimo dice:

    Scusa dimenticavo, gli schermi mentali sono stati dati dalle religioni, facendo passare per Male quello che è Natura da migliaia di anni………….