La statistica spiegata (alla grande) a quelli zucconi come me.

9 commenti a “LANCET in RESTA”

  1. Fabio Metitieri dice:

    Oh, ma guarda… e io che pensavo che i medici la statistica la studiassero, visto che la studiano persino gli agronomi… Io, comunque, se fossi in te non mi vanterei di questa tua "piccola" lacuna.

    Be', e un po' di fisica e di chimica le hai fatte, almeno, o sei zuccone anche in quelle?

    Ciao, Fabio.

  2. Fabrizio dice:

    Grazie. Torneremo a colpire appena esce il libro di Facci. E li' daremo giu' duro. Colpirne uno per educarne il 95 per cento :-))

  3. .mau. dice:

    In effetti anche io speravo che i medici studiassero statistica, anche se il libro di Gigerenzer mi ha fatto ricredere…

  4. massimo mantellini dice:

    ai miei tempi non c'era. Oggi credo che ci sia un esame apposito nel corso di laurea…..e comunque non sarebbe cambiato molto per me che sono notoriamente poco portato: le operazioni semplici me le fa morelli di solito….

  5. marco dice:

    .mau. quale libro di Gigerenzer ?

    I medici al momento la statistica ce l'hanno eccome nel piano di studi, che poi la maggioranza la capisca e soprattutto la usi e' un altro paio di maniche.

    Penso che nella percezione di molti medici la statistica sia ancora una di quelle cose delle quali puoi non capire niente e va bene lo stesso.

  6. .mau. dice:

    Quando i numeri ingannano, scheda IBS.

    Devo ammettere che dopo un po' che lo leggevo mi sono rotto le palle, perché mi sembrava ripetitivo – non è che vada oltre il concetto di probabilità  bayesiana sui casi clinici.

  7. Sandro kensan dice:

    Cos'é la probabilità  bayesiana?

    Conosco la regola di Bayes, quella che permette di fare i filtri di thunderbird (http://www.kensan.it/articoli/Filtri_Bayesiani.html) ma la probabilità  bayesiana non mi è nota.

  8. Sandro kensan dice:

    Mi farebbe piacere sapere se quello che ho scritto è una baggianta o è reale, intendo i filtri bayesiani

  9. .mau. dice:

    il concetto è sempre quello, si parla di probabilità  condizionata.