Poco fa passando davanti alla Tv ho visto Don Mazzi che spiegava qualcosa all’Isola dei Famosi. Ora leggo su repubblica.it che Don Mazzi dice la sua su GTA, noto videogame violento e politicamente scorretto. Siccome non voglio pensare che don Mazzi dica in TV e sui giornali la prima banalita’ che gli passa per la testa, me lo immagino intento a documentarsi sull’estetica di DJ Francesco, sulle curve di Aida o a sperimentare gli shortcut da tastiera di Grand Theft Auto. E mi chiedo quando mai trovera’ il tempo per dir messa.

8 commenti a “SANTA UBIQUITA’”

  1. Pier Luigi Tolardo dice:

    Ci sono almeno 3 tipi di preti "mediatici", Don Mazzi è quello specializzato in intrattenimento, coltiva l'illusione di convertire la gente dello spettacolo ed il suo pubblico. Gesù frequentava prostitute e peccatori ma anche pescatori e alla fine fu crocifisso e non "nominato". Poi c'è Baget Bozzo, cappellano alla Corte di Arcore, predicatore di nuove crociate, un "Pierre l'Eremita" di Mediaset, dà  a Cesare(Previti) il posto e l'onore che dovrebbe essere riservato a Dio, poi c'è Don Vitaliano Della Sala, prete No-Global, sempre in mezzo a manifestazioni e cortei, dà  a Casarini quello che dovrebbe essere di Dio.

    Gli unici "preti mediatici" che mi piacevano erano il Padre Mariano, predicatore televisivo in bianco e nero,degli anni della mia infanzia con quella grande barba da cappuccino, che commentava in modo semplice il Vangelo ed il Padre Tobia dello sceneggiato televisivo, sempre della mia infanzia.

  2. Paolo Graziani dice:

    Mantellini: Don Mazzi dice messa da lì, dal suo pulpito mediatico.

    Non bisogna farsi ingannare: ci sono le parrocchie anche in televisione.

  3. patrizia dice:

    c'era anche Padre Brown, se non ricordo male interpretato da Renato Rascel, anche lui non era male…

    quanto a quelli di oggi, meglio stendere un velo pietoso.

  4. Carlos dice:

    ieri sera il buon don Mazzi, durante il suo intervento all'Isola dei Famosi, ha trovato il tempo di sventolare il suo libro…neanche fosse Vespa!

    Una cosa tristissima…

  5. precipitandosivola dice:

    don mazzi. che dire…io avevo scritto questa roba qua

  6. Giuseppe Mazza dice:

    Mi pare avesse anche il tempo per il blog, no?

  7. Jorma dice:

    e' un prete vero?

  8. uefa dice:

    Pensa che don Mazzi, trova pure il tempo per andare allo Stadio. C'ero seduto vicino al Friuli per un Udinese – Bologna di campionato! Argh