L’anonimo lettore mi segnala questa chicca del TG1 delle 13.30 di oggi. Secondo il pezzo andato in onda i malintenzionati che tramavano per buggerare le poste italiane per una cifra attorno ai 20 milioni di euro aggirandone il sistema informatico, hanno agito attraverso l’inserimento nel PC di un piccolo ufficio postale calabro di un “sofisticato apparecchio”. I piu’ esperti di voi riusciranno a riconoscerlo da soli.

“…attraverso un impiegato che forniva loro codici e parole chiave, i malviventi, da oltre due mesi tenuti d’occhio dalla polizia postale, si servivano, per compiere le operazioni, del piu’ isolato ufficio postale d’Italia, l’agenzia di Caulonia, in provincia di Reggio Calabria. Da qui, inserivano, utilizzando un *sofisticato apparecchio*, che simula operazioni di cassa, falsi versamenti in favore di conti correnti postali appositamente aperti da complici in diversi uffici postali italiani”

11 commenti a “CRIMINI INFORMATICI”

  1. Luciano dice:

    Ma cos'è? un keylogger?

    http://www.thinkgeek.com/gadgets/security/5a05/

  2. Luciano dice:

    …oppure un pericolosissimo convertitore usb/ps2?

  3. Marco Camisani Calzolari dice:

    Appunto…

    Al TG hanno mostrato un convertitore USB/PS2 al posto del keylogger…

    Ovvio no?

    Hai mai visto un giornalista massmediatico che quando parla di tecnologia non fa una gaffe?

  4. Giuseppe Mazza dice:

    Luciano sei un terribbbbile pirata anche tu, allora!

  5. theo dice:

    Saranno stati anche dei professionisti, certo che mettere un KeyLogger nella porta del mouse…

  6. Smeerch dice:

    Lungi da me il giustificare chi da informazioni evidentemente errate. Eppure questo keylogger potrebbe facilmente trarre in inganno (se non fosse per la sua forma cilindrica piuttosto che a parallelepipedo).

    http://www.thinkgeek.com/images/products/additional/large/keykatcher-small.jpg

  7. Bricke dice:

    Penso che molti informatici non se ne sarebbero accorti, e comunque rende l'idea. Penso che i TG facciano di molto peggio, questa gaffe la lascierei correre.

  8. Anonimo dice:

    Scusate, spiegate ad un ignorate come me cosa c'è di sbagliato su quanto riferito dal TG. Grazie!

  9. fabrizio dice:

    'noi' (informatici) sappiamo cos'è un usb/ps2… tutti gli altri no…

    ma allora… immaginate quante puddanate numerosi 'giornalysti' diffondono come verbo divino dall'alto della loro 'professionalità ' su argomenti che conoscono solo gli specialisti del settore?

    per es. io non mi accorgo se sparano fesserie su agricoltura, meccanica o altro…

    alcuni errori sono dovuti a mera ignoranza (ma allora perchè non si documentano? pure pelandroni oltre che ignoranti) altri sono solo boria perchè le notizie migliori sono quelle 'shocking'…

    scrivono e sparano e noi crediamo che sia vero tutto ciò che dicono!

  10. Fabio Metitieri dice:

    Oh. Non sapevo che gli adattatori avessero una backdoor per gli hacker. Che raggio di azione hanno?

    Ciao, Fabio.

  11. iri dice:

    cioè è la mia chiavetta usb????