La polizia sta cercando di capire quali fossero i rapporti tra i giovani suicidi, considerato che decine di adolescenti giapponesi si ‘incontrano’ via web su un sito Internet che incoraggia l’autodistruzione.

La solita vecchia storia.

Un commento a “SUICIDI VIA INTERNET”

  1. Edoardo73 dice:

    Ma avevano anche la cintura allacciata?????