Pare che FBI abbia fatto chiudere (prelevando fisicamente gli HD dal server USA sul quale girano) alcune delle filiali europee di Indymedia fra cui quella italiana. Il sito italiano di Indymedia e’ in effetti, in questo momento, down. Esattamente com il suo omologo inglese. Le ragioni di tale provvedimento non sono attualmente note.

6 commenti a “INDYMEDIA DOWN”

  1. dani dice:

    update ore 22.23: il link italiano http://italy.indymedia.org/ reindirizza a http://www.indymedia.org/it/index.shtml, correttamente visibile.

  2. Marco dice:

    Non mi pare che reindirizzi. Però quello svizzero in lingua italiana funziona:

    http://www.indymedia.ch/it/

  3. beppe dice:

    me ne sono accorto anch'io…mah…che significa l'Fbi?

  4. beppe dice:

    Ne dà  notizia anche slashdot:

    Indymedia Server Raided by FBI [Slashdot:]

    http://slashdot.org/article.pl?sid=04/10/07/204217

  5. Giuseppe Mazza dice:

    Dispiace veramente tanto… Certo, potevano evitare di tenere i server negli USA…

  6. Pinolo dice:

    Non erano negli USA. A Londra, ma la società  di hosting ha uffici anche in USA.