Renato Soru, fresco presidente della regione Sardegna, ha avocato a se’ la gestione dell’e-government, facendo arrabbiare i suoi alleati diessini. Considerata la posizione di Soru che continua ad essere proprietario di Tiscali direi che se lo poteva risparmiare.

8 commenti a “OPPOSTI ESTREMISMI”

  1. Massimo Moruzzi dice:

    e-sardegna.it… oddio, chissà  quanti milioni di euro riuscirà  a dilapidare! ,-)

  2. Giuseppe Mazza dice:

    Almeno si spera che parlando di e-government sappia qualcosa al proposito, invece di spendere soldi a vanvera come i suoi colleghi governatori…

  3. Stefano Hesse dice:

    non lo so, io l'ultima volta che l'ho incontrato eravamo in un albergo a Milano e i suoi fedeli mastini collaboratori non sono stati in grado di spiegargli che stava entrando nel bagno delle donne. Mi sono goduto la scena, ma molto business non si e' fatto. Conflitto di interessi nella terra dei nuraghe? Si scusate e' un commento stupido ma ho il jet lag

  4. Massimo Moruzzi dice:

    tranquillo, c'è chi ha paragonato il conflitto di interessi di Soru a quello del Banana, quindi…

  5. Antonello Leone dice:

    Soru si sta per dimettere da tutte le cariche dentro Tiscali.
    La verità  è un'altra: a sinistra non va bene mai nulla; forse perché non vogliono che si faccia niente senza che loro inzuppino il biscotto dentro la tazza del latte!!
    L'informatizzazione della Sardegna è già  bella che pronta e presto andrà  in Consiglio Regionale.
    Non c'è proprio niente da discuttere e tantomeno con i DS.

  6. Massimo Moruzzi dice:

    miriferivo a questo post, Antonello… http://www.simplicissimus.it/2004/06/soru_e_il_confl.html

  7. Pattinando dice:

    Sembra che da alcuni giorni tutti i Blog ospitati sulla piattaforma di Tiscali sono stati oscurati, tra gli altri anche quello di Licia Colò. Da parte di Tiscali nessun avviso e nessuna risposta alle innumerevoli proteste. Qualcuno è al corrente di quanto sta accadendo sul portale di Tiscali? ciao*

  8. Giuseppe Mazza dice:

    Sarà  il solito servizio gratuito che sparisce nel nulla perché consuma troppo banda e non rende nulla (tipico dei serivi blog, tra l'altro)…