Oggi il Ministro Urbani in occasione dell’approvazione del provvedimento governativo sul P2P cinematografico (multe per tutti, “simboliche” dice il Ministro, da 1500 euro in su’) ha coniato un interessante nuovo ossimoro: il pirata domestico.

2 commenti a “PIRATA DOMESTICO”

  1. alessandro dice:

    beh per uno che guadagna 8000 euro al mese piu' extra son di sicuro simboliche… e' lo stesso che dire 200 euro per uno stipendio medio…

  2. GePs dice:

    Chiamiamo le cose con il loro nome ogni tanto: invece di ossimoro usa cretinata…