Era mia idea qualche giorno fa segnalare la telefonata fra Giuliano Ferrara e Daniele Luttazzi riportata sull’ultimo numero dell’Espresso. Poi vedo che Carlo mi ha anticipato. Un utile quanto normale rifiuto di Luttazzi alla proposta di scrivere (indipendentemente dalla retribuzione) su un giornale “come” il Foglio. Gia’, il contesto e’ importante e Luttazzi non e’ rimasto il solo a pensarlo fortunatamente (mi viene in mente Cofferati che non va a Porta a Porta). A molta gente credo, dovrebbero fischiare le orecchie. Tuttavia nella medesima pagina del settimanale c’e’ un’altra notizia degna di nota. Quella secondo la quale il Premier Berlusconi ha ripetutamente e personalmente acquistato oggetti per se’ (una panca ginnica per la precisione) e per i suoi regali di Natale, telefonando a notte fonda al canale satellitare Home Shopping Europe. Io la trovo una notizia inquietante in attesa che qualche giornalista illuminato mi spieghi dalle colonne de Il Foglio ( o di qualche altro media ugualmente frizzante ed autonomo) che:

– 1 – Si tratta di una geniale trovata degli uomini-immagine del premier

– 2 – Berlusconi e’ proprio come noi, insonne come noi, poco furbo come noi, e compra in TV pile di paccottiglia inutile.

Temo poi il prossimo passo che sara’ quello di sostituire la finanza creativa di Giulio Tremonti con i consulti telefonici di una cartomante di Avellino. A tre euro al minuto + iva.

8 commenti a “LE NOTTI del PREMIER”

  1. Fabio Metitieri dice:

    Mah.. la panca per stare a testa in giu' l'avrei comperata anche io, ma non so dove metterla, e anche il coso per farsi gli addominali con gli stimoli elettrici (ma funziona? qualcuno ce l'ha?)

    Ciao, Fabio.

  2. Luciano dice:

    E' tutto un maledetto imbroglio , credo che mai come in questo periodo conviene spegnere l'interruttore ed isolarsi , lo so forse è un atto di viltà  , ma ovunque mi giro vedo nero…

    Luciano

  3. Pier Luigi Tolardo dice:

    Un anno fa Berlusconi ha raccontato che aveva visto in una televendita un brillante che gli piaceva ad un ottimo prezzo(qualche tempo dopo è venuto fuori uno scandalo circa alcune televendite che ricettavano refurtiva rubata ma non so se si riferiva a questa del Premier) e allora ha telefonato: quando ha detto che era Berlusconi si sono messi a ridere e poi gli hanno detto che loro erano la Casa Bianca.

    Sono battute che Berlusconi racconta per confermare l'immagine di sè come un uomo normale, non un politico distaccato dalla gente, solo che adesso il repertorio è sempre lo stesso, un come accade per i vecchi cabarettisti.

  4. samot dice:

    magari, magari Berlusconi si rivolgesse alla famosa cartomante di avellino!!!almeno in un mazzo di carte ci sono solo 54 errori possibili, mentre Tremonti ne combina migliaia!!!

  5. Gino dice:

    Il Cav. Banana che compra la panca per inversione su Home Shopping Europe? Nient'altro che una trovata pubblicitaria: quella panca e altri attrezzi ginnici venduti da HSE sono presenti anche nella casa del Grande Fratello (trasmessa da Mediaset); inoltre non so se vi è capitato di vedere sulle reti Mediaset, in ore notturne, le cosidette televendite Mediashopping, in cui vengono proposti gli stessi articoli, presentati dagli stessi imbonitori di Home Shopping Europe. Un caso?

  6. Paolo Graziani dice:

    Il nano è alla disperata ricerca della nostra mediocrità , in vista delle elezioni. Il patrimonio di Berlusconi è stato stimato, nell'ultimo anno, da uno studio americano, intorno a 10 miliardi di dollari.

    E noi saremmo così stupidi da credere che faccia shopping in Tv? Ah ah ah…Sì, siamo proprio stupidi :-)

  7. Bouvard dice:

    Avevo letto che HSE è di un ex-Mediaset per cui è possibile che ci siano questi collegamenti tra Mediashopping / GF e HSE.

  8. Luca dice:

    *Non si puo' comprare una panca alle due di notte che tutti a criticare*…ma in che paese siamo?!?! Il Sig. B. mica perde tempo a dormire alle 2! – Per chi non l'avesse capito sto scherzando – Bye