Lorenzo C. aggiunge un fondamentale contributo alle valutazioni sulla inflazione percepita paragonando un listino prezzi dei gelati Algida di fine 2001 con quello attuale. Segnalo ai facitore del paniere ISTAT l’opportunita’ di inserire fra le varie voci il ghiacciolo Algida il cui prezzo in due anni e’ cresciuto del 57%.

2 commenti a “L’INFLAZIONE PERCEPITA nel GHIACCIOLO”

  1. Marione dice:

    Ieri dovevo acquistare un piccolo prodotto ortopedico consigliatomi dal medico. Lo stesso prodotto, la stessa marca, la stessa scatola, in una sanitaria costava 17 euro e in un'altra 10 euro…

    7 euro di differenza, 13'500 lire.

    No comment.

  2. Fabio Metitieri dice:

    Eh, quando io ero giovane (e neppure tanto giovane), i coni costavano 50 lire quello piccolo e 100 lire quello grande…

    Ciao, Fabio.