05
Feb

Apprendo dal giornale di oggi che all’ISTAT e’ possibile attribuire, dopo la meravigliosa idea della “inflazione percepita”, anche una nuova appassionante classificazione. I molti milioni di italiani con redditi sotto la soglia di poverta’ sono cosi’ ulteriormente elencabili:

Quasi poveri

Appena poveri

Sicuramente poveri.

2 commenti a “DISTINGUO”

  1. Albamarina dice:

    Non trovi che sia un intermezzo creativo fra la disperazione dei più?

  2. luca montaguti dice:

    siamo in un mondo ammalato

    luca