Oggi mentre io e Alessandra passeggiavamo infreddoliti nel centro di Bologna, poco dopo aver sentito al telefono Massimo Morelli e sua moglie Betta, abbiamo casualmente incontrato Carlo Annese e (quasi) signora.

7 commenti a “BLOGGER e SIGNORA”

  1. Fabio Metitieri dice:

    Ecco, un tipico post che rende molto "provincetta" la cosidetta blogosfera. Peggio che autoreferenziale, direi.

    Ciao, Fabio.

  2. Gino dice:

    Ecchissenefrega!

  3. bambi dice:

    ecco un tipico commento che rende molto "trombone" il se-dicente esperto. Peggio che insopportabile, direi ;)

  4. Fabio Metitieri dice:

    Saro' anche trombone, ma se la grande novita' di questi anni in Rete e' fatta da post cosi', sai che due ppalle… Per me, e' solo robaccia che va a inquinare i risultati dei motori di ricerca.

    Ciao, Fabio.

  5. Gino dice:

    Metitieri sei un grande!

  6. bambi dice:

    certo metitieri. Senti, avvisi tu la milionata di blogger planetari che stanno sbagliando tutto? Credo che un "metitieri ha detto di smetterla, sciocchini" dovrebbe bastare. Ubi maior…

  7. Fabio Metitieri dice:

    Di solito la rete si regola da sola, Bambi. Ne riparliamo tra un paio di anni?

    Ciao, Fabio.