Le mie arance di Tombolini sono a quanto pare seppellite da una decina di giorni dentro un magazzino di SDA dalle parti di Bologna. La speranza di trovarne alcune vive nell’eventualita’ che il mio pacco si sollevi dal gran traffico natalizio e giunga a destinazione sono ormai assai scarse. Cosi’ sottoscrivo quanto scritto da Massimo Morelli qualche giorno fa commentando il medesimo acquisto:

Poi ci si meraviglia che le dotcom falliscano. Non è mica colpa di internet, è colpa del corriere.

2 commenti a “CRONACHE di una MORTE ANNUNCIATA”

  1. Pancho dice:

    a me sono arrivate… con un paio di giorni di ritardo, ma sono arrivate [due cassette]

  2. mmah dice:

    madonna che show! Ma che acquisti davvero le arance e te le fai spedire dal corriere sotto natale? E non lo sai che i corrieri sono lenti durante le feste natalizie?

    Questo è volersi male!