Scrive Portel che la prossima finanziaria conterrebbe fra le tante stranezze (come gli incentivi per chi acquista un decoder digitale terrestre) anche un bonus di 75 euro per chi passa all’UMTS. Provvedimento curioso visto che allo stato esiste un unico operatore che propone contratti telefonici UMTS. Sfugge poi dove stia l’interesse collettivo di una iniziativa del genere.

2 commenti a “CITTADINO! PASSA all’UMTS.”

  1. Fabio Metitieri dice:

    Per il digitale terrestre gli incentivi erano scontati, e direi persino che sono doverosi. Anzi, suppongo che per il futuro faranno anche di meglio. Insomma, spegneranno la normale televisione… e che si fa, si resta senza? Poi certo, queste cose fatte cosi' sono in sostanza un gran regalo ai produttori, ma questo e' un altro discorso.

    Ciao, Fabio.

  2. Splash dice:

    che dire… vivendo in Italia, non mi stupirebbe se la cosa fosse il risultato di una qualche collusione tra qualche illustre membro del nostro caro governo e qualche illustre dirigente di quell'unico operatore…