Antonio Sofi scrive per Internet News un bel pezzo sociologico sui call center. Non sono per niente daccordo con la conclusione pratica che la sua meditazione produce ma che un mensile di informatica abbia il coraggio di pubblicare robe del genere e’ da applausi.

3 commenti a “I NON LUOGHI di ANTONIO”

  1. antonio dice:

    Più che coraggio la chiamerei deliziosa follia :)

  2. Maurizio Benzi dice:

    Beh, sicuramente ha dalla sua parte l'originalità  :-) … resta che l'idea che una persona debba pagare soldi in più per una deficenza organizzativa dell'azienda… mi sembra ridicolo e dannoso per tutti.

  3. antonio dice:

    Da una parte è ovviamente una provocazione, dall'altra però è la cifra di un disagio. Hai notato che le lamentazione sui servizi telefonici hanno ormai quasi del tutto sostituito quelle riguardanti gli impiegati delle poste? Ti dirò: se mi dicessero paga un euro e hai la garanzia che qualcuno risponde e ti risolve il problema, io ci penserei… :)