La recensione odierna di Mafe del ristorante Bristolino di Pesaro, e molti vecchi post di Neri, Giallodivino, Michele Marziani ed altri, mi fanno pensare che si potrebbe fare una blog review anche dei ristoranti. Che Raspelli ci fa un baffo.

9 commenti a “PROMEMORIA per G.G.”

  1. Gianluca Neri dice:

    Io ci sto! Negli Usa esistono già  strumenti di questo tipo, con recensioni scritte dai clienti (e clienti votati da altri clienti in base al "karma", cioè a quanto hanno azzeccato la recensione).

    Ah, dov'è il Granieri quando ti serve?

  2. Antonio Cavedoni dice:

    Io non solo ci sto, ma ho avuto l'idea almeno un giorno prima di Mantellini, che me l'ha fregata. A mia volta io l'avevo fregata ad un mio amico, Ciaffi, che a sua volta l'aveva sicuramente fregata a qualcun'altro. Oltre a girare per venti minuti con le braccia in aria e a gridare gne gne gne, credo che mi offenderò a morte se qualcuno oserà  realizzare il progetto senza prima avermi consultato.

    Scherzi a parte, ci sto già  lavorando con alcuni miei amici, se qualcuno si vuole rendere disponibile mi scriva pura una mail. L'indirizzo lo sapete.

    Cheers.

  3. Gino dice:

    Il karma mi dice che da queste parti il vero buongustaio è uno solo: Metitieri.

    (anche se non ha ancora postato su questo argomento, sono comunque d'accordo con lui)

  4. Gianluca Neri dice:

    Ora è diventata una cazzata per "piattaforme mobile" (leggasi: mobà il), ma all'inizio (due anni fa, circa) il progetto non era niente male: http://www.vindigo.com/

  5. g.g. dice:

    :)

  6. marco schwarz dice:

    mi sembra, una buona idea, anche perche' chefmoz, che di per se' era una bel progetto, non mi sembra funzionare granche', almeno per l'Italia

  7. carlo annese dice:

    ottima idea. in questi giorni pensavo di dare una rinfrescata al mio blog, provando a "tematizzarlo" ogni tanto: il negozio, il locale, il ristorante, il libro. può diventare una geografia del gusto personale. un gigantesco ecchissenefrega individuale.

  8. Vanz dice:

    Ci sono anch'io, e almeno su Rimini e parte di Milano posso dare un contributo sostanziale. Rimando peraltro alla sezione ristoranti del nostro Dude, webzine nazional-popolar-new global, che si può rapinare in qualunque momento:

    http://www.dude.it/modules.php?op=modload&name=Reviews&file=index

    Ma già  che ci sono, non avevo letto un annetto fa proprio su questo blog che fare i link in target=blank era da signorine? Tanto che mi ero sentito niubbo e non ho mai più fatto un target blank?

    E allora com'è che il link a Tribook mi si apre in una nuova finestra? ;-)

  9. carlo annese dice:

    Se hai tempo, qui:

    http://fuoridalcoro.blogspot.com/2003_12_01_fuoridalcoro_archive.html#107108698324967262

    avrei scritto una proposta su cui discutere. Grazie