Splinder annuncia la possibilita’ di mobile blogging via i-mode. Evito di dire cosa penso di i-mode e della grande idea di Wind di importarlo in Italia dal Giappone. Se no quelli di Splinder che gia’ pensano che io ce l’abbia con loro ci rimangono male.

9 commenti a “SPLINDER su I-MODE”

  1. Fabio Metitieri dice:

    Oh… vuoi dire che su una tecnologia siamo d'accordo nei giudizi? Sarebbe la prima volta… domani vado dal medico.

    Ciao, Fabio.

  2. Davide dice:

    No, dai, non puoi tirare il sasso e nascondere la mano…:-) In fondo, stiamo parlando dell'ultimo ritrovato nella tecnologia cellulare (del 1999).

  3. Andrea dice:

    Ma davvero ne pensi male? Se è del 1999 vuol dire che in Giappone avranno ''limato'' i problemi.

    Non sarà  mica meglio l'UMTS… che non sappiamo ancora cos'è!

  4. Fringe dice:

    Non capisco a che serva. Ma non era meglio dare una ritoccattina a qualche feature piu' importante?

    Non e' che questi cedono splinder a wind?

  5. Pinolo dice:

    Forse se Wind avesse evitato di mettere tette e culi nella pubblicità , all'iMode avrei potuto fare un pensierino. Se i contenuti sono tette e culi, posso trovare di meglio con un computer…

    :-)

  6. massimo mantellini dice:

    Senza entrare nei particolari (e saltando altre 9000 ragioni) io sono contrarissimo a qualsiasi tecnologia dati che imponga un costo legato al traffico. Ecco, cosi' magari metitieri puo' ricominciare a non essere daccordo ;)

  7. dasar dice:

    Evidentemente hanno trovato uno sponsor in wind. Almeno lo spero per loro, visto che di cose da fare su Splinder ce n'erano e ben più importanti di i-mode.

    Con tutto il rispetto.

  8. Massimo Moruzzi dice:

    interessante la tua posizione, Massimo. ma sei contrario solo se il modello è legato al "traffico" o anche se pago in altra maniera per l'uso di servizi che hanno un modello che possiamo chiamare "telefonico" (guadagno mettendo in contatto le persone) ?

    (non solo meetic… per certi versi la stessa eBay ha un modello del genere alla fin della fiera)

  9. Davide dice:

    Aggiungerei una cosuccia, tanto per gradire: su zeusnews si parla di 1 eurocent per kByte scaricato come tariffa a pieno regime, quindi 10 Euro al MB, se la matematica non mi tradisce…Economico, pure! :-o