Oggi avevo in tasca la fotocamera con la batteria scarica. Sfortuna vuole che sia passato di fronte ad una insegna di uno studio medico del cento di Milano che mi sarebbe tanto piaciuto fotografare. Il chirurgo plastico dell’insegna in questione si chiamava Dott Plastica.

Commenti disabilitati

Commenti chiusi.