Gli editoriali di presentazione dei nuovi direttori de Il Nuovo sono sempre spettacolari:

L’incipit:

Mi chiamo Marco Del Freo. Ho 47 anni, una moglie, tre ragazzi, un padre. Da che mi ricordi, sono un combattente. Sono il nuovo direttore.

Il post scriptum:

PS: Ringrazio anche Luigi Crespi che, attraverso suo fratello, mi ha voluto qui: una precisazione, giocavamo a football americano, non a rugby.

3 commenti a “GLI AMICI del FOOTBALL”

  1. Francesco dice:

    Notare la sottigliezza nella gerarchia dei doveri: prima "garantire il raggiungimento degli scopi statutari di un'azienda, fare utili", dopo "rispettare il diritto dovere di ogni cittadino di essere informato".

  2. lebowsky dice:

    Già . Ricordo ancora l'editoriale di Andrea Marini per il suo insediamento, e ancor di più quello per il suo addio dove addirittura scrisse "ho dovuto tornare a scuola"… Diciamo che da Crespi-HDC in poi le cose sono andate peggiorando, con problemi anche per i giornalisti che ci lavorano e che quest'estate si son visti anche ritardare di parecchio gli stipendi. Ci aspettano dunque ghiotte letture per l'inverno, bene bene.

  3. achille dice:

    Andrea Marini aveva come fiore all'occhiello del curriculum quello di essere stato "capo ufficio stampa della standa". Rimarrà  per sempre nel mio cuore